Impara ad utilizzare la Reflex in modo professionale con pochi semplici consigli

di | Dicembre 4, 2019

Nell’era dei social network, di Instagram e degli smartphone con i quali si possono ottenere delle immagini ad alta risoluzione, modificabili in pochi click, le fotocamere digitali sembrano essere degli strumenti troppo complicati da maneggiare ed utilizzare in modo corretto.

Tuttavia la Reflex rimane il dispositivo preferito da tutti gli appassionati e da coloro che vogliono praticare la fotografia a livello professionale.

Non tutti però sono davvero informati sulle funzionalità e gli strumenti disponibili in una macchina fotografica digitale e finiscono per scattare fotografie in modalità automatica sfruttando solo una piccolissima percentuale delle potenzialità di una Reflex!

È pur vero che la macchina fotografica digitale, oltre ad essere facilmente trasportabile e di veloce utilizzo, è prima di tutto molto semplice da utilizzare anche dai meno esperti, ma grazie a qualche piccolo e semplice consiglio, anche i neofiti riusciranno ad imparare a scattare delle fotografie professionali.

Insomma, avete investito qualche soldino in una bellissima fotocamera digitale, però non avete idea di come utilizzarla al meglio?

È giunto il momento di ascoltare il primo dei nostri fondamentali consigli.

Consultare il libretto delle istruzioni.

Ogni marchio (Nikon, Sony, Canon ecc. ecc.) ha delle particolarità che potrete scoprire solo leggendo il libretto di istruzioni, e in ogni caso leggendolo imparerete già molte cose basilari che vi renderanno più semplice l’uso di determinate funzioni.

Per quanto possa risultare un’attività davvero noiosa vi possiamo assicurare che sarà più veloce di quanto pensiate e soprattutto utilissima per imparare i più piccoli segreti della vostra nuova fotocamera.

Siti internet dedicati alla fotografia

La prima cosa che potrete fare dopo aver consultato per bene il libretto delle istruzioni, sarà andare online e cercare, tra i tanti esistenti, il sito web o il forum che fa per voi.

Su internet infatti potrete approfondire moltissimi argomenti, dalla messa a fuoco alla nitidezza, dal bilanciamento del bianco alla funzione Macro e soprattutto avrete modo di scoprire tutti i trucchi della post-produzione.

Dietro alla maggior parte dei siti dedicati alla fotografia infatti, ci sono in genere fior fior di professionisti pronti a fornire tantissimi utili suggerimenti.

Avrete solo l’imbarazzo della scelta per selezionare il sito internet che fa per voi e ricevere tutte le informazioni di cui avete bisogno per imparare approfonditamente come usare la vostra Reflex.

Libri e manuali fotografici

Oltre ai più moderni siti web, un’altra validissima risorsa alla quale attingere è senz’altro quella costituita da libri e manuali, scritti o diretti da famosi fotografi e professionisti del settore.

Se siete davvero appassionati troverete nei manuali la miglior risorsa per imparare ad utilizzare al meglio la vostra fotocamera digitale.

Ma quale scegliere tra le centinaia sul mercato?

A questo proposito tornerà ad essere utile il web per effettuare una rapida ricerca e scegliere il libro o il manuale che preferirete. Ogni professionista della fotografia che si rispetti infatti, deve avere sicuramente un testo fondamentale al quale riferirsi quando ha dei dubbi o delle perplessità, oppure semplicemente un testo di ispirazione per l propria opera fotografica.

Per questo è molto importante capire le argomentazioni affrontate nel testo prima dell’eventuale acquisto. Alcuni libri saranno più tecnici ed altri invece più stilistici e descrittivi.

Seguire un corso di fotografia

Come ultimo suggerimento per chi volesse intraprendere una carriera nel mondo della fotografia, vi ricordiamo che è possibile iscriversi a corsi di fotografia di vario livello.

Potrete optare, a secondo delle vostre esigenze, per un corso casalingo, con un insegnante privato, oppure scegliere uno dei tanti corsi professionali di gruppo, erogati da privati o da enti di formazione.

Inoltre esistono anche corsi universitari e parauniversitari dedicati alla fotografia, come ad esempio quelli dell’Istituto Europeo di Design (IED).

Insomma, ce n’è per tutti i gusti e tutte le esigenze, dovrete solo fare il primo passo!