Energia per il futuro

By | August 24, 2022

In un mondo che sempre più utilizza energia elettrica ci porta ad aver sempre più necessità di reperire pile e batterie per far funzionare i vostri apparecchi elettronici. Che siano per uso casalingo o gruppi di batterie per uso industriale un punto importante dell’azienda è la rapidità della consegna del materiale.

L’ampia disponibilità di magazzino garantisce un costante approvvigionamento di pile e batterie in modo da riuscir ad affrontare tutte le richieste, supportato da una consulenza esperta in grado di consigliare e suggerire quale sia la miglior batteria e quale amperaggio fa al caso vostro, in base all’alloggiamento in cui dovrà andare e allo spazio ad essa dedicato.

La consegna delle pile o del gruppo di batterie avviene in tempi brevi, per rispondere tempestivamente anche alle richieste urgenti e improvvise in modo da far ripartire subito il lavoro interrotto.

Soluzioni su misura

Sono molte le apparecchiature che necessitano di pacchi di batterie personalizzati.
La Torricella S.r.l. offre la possibilità di scegliere il proprio pacco di batterie scegliendo voltaggio, amperaggio, dimensioni e circuiti di protezione.

Tutto il pacco di batterie, una volta assemblato viene avvolto in una guaina termoretraibile che lo compatta e lo sigilla rendendolo maneggevole e pronto per l’utilizzo.

Varie richieste, molte soluzioni


L’azienda propone batterie e pile di varie dimensioni e amperaggi, per rispondere alla crecsente richiesta di soluzioni già pronte all’uso adatte ad ogni esigenza, dall’hobbistica ai macchinari professionali. Le pile al litio sono ideali per le macchine a controllo numerico disponibili in varie versioni, pila cilindrica o a bottone.

Studiate per lavorare a temperature estreme riescono a mantenere un ottimo stato di carica.
Le pile ricaricabili agli ioni di litio rispondono alle moderne esigenze di mercato rendendole indispensabili per le e-bike, i monopattini elettrici e tutti gli utensili elettrici. Si ricaricano velocemente e mantengo la carica per molto tempo.

Le batterie nichel-metal idrato sono utilizzate in genere per applicazioni di bassa complessità, assicurano straordinarie prestazioni per l’immagazzinamento della energia nel pieno rispetto dell’ambiente perché prive di cadmio, questa tipologia di batterie viene utilizzata per le memorie interne dei computer.

Con le tradizionali batterie ricaricabili nichel-cadmio ci si assicura una carica più duratura ad un costo più basso anche se, essendo state tra le prime ad essere sviluppate, questa tipologia di batterie richiede tre o quattro cicli di scarica e ricarica completa prima di rendere al massimo delle sue capacità.

Di grandi formati o di piccole dimensioni le batterie al piombo garantiscono una durata fino a 15 anni, ideali per molti usi dalle pale eoliche alle e-bike. Inoltre l’ampia gamma di pile e batterie si completa con le classiche pile alcaline disponibili in tutti i formati richiesti dal mercato.

Una scelta per il futuro

Pensando all’ambiente e basandosi sull’ecosostenibilità, in commercio troviamo le batterie eneloop. Una scelta consapevole che ci permette di contribuire attivamente alla salvaguardia del pianeta.
Queste batterie ricaricabili vengono vendute precaricate e pronte all’uso, sopportano fino a 2100 cariche, hanno una durata maggiore di carica e resistono alle basse temperature, fino a -20 gradi, mantenendo sempre inalterato il loro funzionamento.

Sono un investimento che verrà ripagato in pochi cicli di ricarica grazie ai suoi numerosi vantaggi e alla loro capacità di mantenere la carica iniziale fino al 70% persino dopo 10 anni di utilizzo.
Mantengono un livello di tensione molto basso rispetto alle altre batterie ciò consente di adoperarle per un periodo più prolungato. Disponibili in molti formati sono il futuro delle batterie ricaricabili.

Tutti in casa abbiamo apparecchi che utilizzano pile e batterie, dalla calcolatrice al computer, è molto importante che una volta esaurite, le batterie vengano smaltite in maniera corretta per evitare l’inquinamento dei metalli contenuti al loro interno. Gettiamo sempre le batterie esauste negli appositi contenitori di raccolta dedicati, un piccolo gesto per la salvaguardia del nostro pianeta.