Come eliminare le termiti: i rimedi più efficaci

di | Novembre 29, 2019

Le formiche con ali o termiti (detto in gergo tecnico) sono degli insetti davvero temibili, al confronto mosche, zanzare o scarafaggi possono sembrare quasi animaletti domestici innocui. Non a caso nei cartoni animati le termiti sono rappresentate come sciami impazziti che in pochi minuti riescono a radere al suolo un intero edificio.

Le termiti soprattutto per coloro che hanno oggetti in legno all’interno delle proprie case sono estremamente comuni, ecco allora come eliminare le termiti (scopri di più qui https://www.glispecialistidelladisinfestazione.com/termiti/eliminare-le-termiti-rivolgendosi-ad-un-professionista-o-provare-il-fai-da-te/) con qualche rimedio naturale per eliminarle prima che rovinino in modo permanente il legno senza dover ricorrere ad espedienti chimici che sono nella maggior parte dei casi dannosi per l’uomo e per l’ambiente.

Lo spray insettifugo che veniva generalmente utilizzato come rimedio per combattere le termiti è infatti a base di clordano, una sostanza cancerogena che in alcuni paesi come gli USA è stata vietata ma che ancora oggi viene utilizzata nei giardini per tenere lontani insetti infestanti come le formiche.

Come individuare le termiti in casa

Prima di intervenire bisogna individuare dove è più forte l’infestazione, per questo motivo può essere utile lasciare delle esce in giro per casa. Le termiti sono golose di cellulosa per questo motivo basta impilare diverse cartine bagnate con dell’acqua per ritrovarle al mattino ricoperte di insetti. Basta bruciarle in un luogo sicuro e ripetere l’operazione nelle zone dove se ne individuano quantità maggiori per capire dove è situato il nido delle termiti

La prevenzione è fondamentale per tenere alla larga le infestazioni di termiti, i tubi che perdono e ristagni d’acqua vicino alle fondamenta possono attirare questi temibili animaletti, stesso discorso per la legna da ardere e i rami secchi che devono essere conservati lontano da casa. Queste abitudini insieme a porte e finestre ben sigillate e zero crepe sui muri riescono a darci una prima alternativa alle termiti e come eliminarle in casa. 

Rimedi naturali per eliminare le termiti

Uno dei rimedi più efficaci per la disinfestazione dalle termiti è costituito dai vermi nematodi dei parassiti delle termiti appunto che le eliminano in pochi giorni. L’unico problema di questo metodo naturale è che i vermi non sopravvivono a temperature superiori ai 15 gradi e muoiono anche se vengono colpiti dai raggi solari.

Perciò per utilizzarli, devono essere conservati in frigo e utilizzati solamente di notte.
Il rimedio più versatile ed efficacie per la disinfestazione delle termiti del legno è l’acido borico, si tratta di una polverina antisettica, disinfettante e insetticida che elimina in modo immediato i terribili insetti mangia legno.

Una trappola particolarmente efficace che attira le termiti alate e le uccide si può realizzare mischiando l’acido borico al latte condensato aggiungendo magari anche i vermi nematodi così da essere sicuri di liberarsi una volta per tutte degli ospiti indesiderati. In questo modo si crea un prodotto di disinfestazione delle termiti naturale e fatto in casa. 

  • Ecco come creare l’esca:
    prendere un recipiente in legno, in quanto il metallo a contatto con l’acido borico potrebbe rovinarsi. Utilizzando dei guanti in lattice mischiare in parti uguali latte e acido e mescolare sempre con un cucchiaio di legno per ottenere un composto omogeneo piuttosto solido, in questo modo si possono creare delle palline di piccole dimensioni da spargere per casa.
    Le palline devono essere posizionate nei punti dove le termiti sono in maggiore quantità, zone che possono essere individuate utilizzando la cellulosa. Il latte condensato attirerà gli insetti che moriranno a causa dell’acido borico ed in più porteranno l’esca nei nidi così da eliminare definitivamente il problema.