Offerte internet: le soluzioni migliori per navigare alla massima velocità

di | Settembre 6, 2021

In un mondo che è sempre più influenzato dai servizi offerti dal web, non può mancare nelle case degli italiani una connessione internet che sia rapida ed efficiente. Per scegliere quale sia la tariffa mensile più conveniente bisogna valutare con attenzione quale possa essere il reale utilizzo della linea internet in relazione con le proprie esigenze. Una prima distinzione che si deve effettuare è tra le classiche offerte internet per la casa e quelle invece appositamente pensate per le aziende che possono usufruire di alcune accattivanti proposte a loro dedicate. Un’altra scelta da effettuare è quella relativa al tipo di connessione da installare, tale decisione deve essere presa anche in base alla zona in cui si risiede.

Offerte ADSL e fibra per la casa

L’offerta internet ADSL è una delle più diffuse in Italia. In questa tipologia di connessione le informazioni viaggiano tramite la classica linea utilizzata dai telefoni tradizionali. Le prestazioni di questo sistema sono influenzate dal traffico di rete e dalla qualità di rame utilizzato. Inoltre, ci sono altri fattori che influenzano la velocità di connessione come le condizioni climatiche e la distanza dell’abitazione dalla centrale di controllo. La velocità massima ottenibile con questa tecnologia è di circa 20 Mbps, anche se difficilmente si possono raggiungere queste prestazioni. Con l’utilizzo continuo di internet da parte di tutti i membri della famiglia questa soluzione potrebbe non essere sufficiente per soddisfare le esigenze di tutti. Per ovviare a questi problemi negli ultimi anni si sta diffondendo la connessione tramite fibra ottica, che consente di avere una velocità di download ed upload maggiore rispetto a quella derivante da una connessione tramite ADSL. Con questa tecnologia, infatti, si ha una capacità di banda più ampia e una maggiore resistenza ai disturbi provocati sia dai campi elettromagnetici sia dalle condizioni climatiche avverse. La fibra ottica per ora è presente solo in alcune zone della nostra nazione.

Tipi di connessione diversi dall’ADSL e dalla fibra ottica

Alcune zone d’Italia non presentano una copertura adeguata tale da poter permettere di installare una connessione ADSL o una linea internet tramite fibra ottica. Le persone che vivono in zone isolate possono manifestare maggiormente questa mancanza di servizio e sono quindi costrette ad accedere ad altre soluzioni per avere una connessione veloce. Le tecnologie più utilizzate in questo caso sono quelle legate alla trasmissione radio, sia tramite un apposito router sia attraverso un segnale di banda larga diffuso da una rete di antenne. Infine, bisogna segnalare la tecnologia del 5G; grazie ad essa sarà possibile avere delle prestazioni migliori tanto nei servizi sopra citati quanto nelle connessioni tramite ADSL e fibra ottica.

Attivazione di un’offerta internet

L’attivazione di un nuovo contratto per la connessione internet è un processo molto facile che richiede poco tempo. È possibile svolgere questa operazione sia attraverso il sito online della compagnia di riferimento sia mediante uno dei tanti negozi fisici che ci sono in circolazione. Ad ogni modo per stipulare il contratto è necessario disporre di alcuni documenti come la carta di identità e il codice fiscale del titolare della nuova linea internet. Inoltre, si deve anche comunicare l’indirizzo civico dell’utenza e consegnare la copia di una recente bolletta. Come si evince facilmente da queste poche righe non è possibile scegliere una soluzione per quanto riguarda la connessione internet che sia adatta a tutti. In base all’utilizzo e alla zona di residenza si può optare con tranquillità ad una delle soluzioni elencate. Scegli quale tipo di connessione si adatta di più alle tue esigenze e approfitta delle offerte internet (https://www.beactive.it) più convenienti.