Un rigore di Moscardelli stende il Racing Roma

AREZZO: 1 Benassi; 16 Luciani, 2 Muscat, 23 Sirri, 5 Masciangelo; 25 Arcidiacono, 8 Foglia, 13 De Feudis, 17 Yamga; 9 Moscardelli, 18 Polidori.
A disposizione: 12 Garbinesi, 22 Borra, 3 Sabatino, 4 Solini, 6 Milesi, 7 Corradi, 10 Erpen, 11 Grossi, 14 Demba, 19 Ba, 21 Bearzotti, 24 Rosseti.
Allenatore: Sig. Stefano Sottili

RACING ROMA: 1 Savelloni; 13 Giura, 17 Vastola, 4 Macellari, 3 Proietti; 5 Selvaggio, 8 Massimo, 21 Maestrelli, 24 Ricciardi; 28 Shahinas, 10 De Sousa.
A disposizione: 12 Lazzari, 2 Capanna, 7 Steri, 9 Calabrese, 11 Muzzi, 25 Di Gioia, 27 Caputo, 14 Taviani, 29 Loglio.
Allenatore: Sig. Giuliano Giannichedda

Arbitro: Sig. Davide Andreini (Forlì)
1º assistente: Sig. Robert Avalos (Legnano)
2º assistente: Sig. Simone Teodori (Fermo)

Marcatori: 45′ Moscardelli cr (A)
Note: Ammoniti: Shahinas, Giura (R)

Rileggi la nostra diretta

minuto 87: ci prova con il suo mancino Erpen da fuori area, Savelloni respinge in angolo;
minuto 84: ultimo cambio per gli ospiti, fuori Proietti dentro Muzzi;
minuto 80: De Sousa in contropiede tira a botta sicura, Benassi respinge un angolo;
minuto 74: brutto fallo di Giura su Erpen, il direttore di gara lo ammonisce;
minuto 73: seconda sostituzione per gli amaranto, esce Arcidiacono per Erpen;
minuto 64: un cambio da una parte e dall’altra, per l’Arezzo dentro Corradi per Polidori, per il Racing Roma esce Maestrelli entra Di Gioia;
minuto 54: primo cambio per il Racing Roma, fuori Ricciardi dentro Taviani;
minuto 49: ci prova Polidori da fuori area con un tiro a giro, la palla finisce di poco a lato di Savelloni;
minuto 45: GOAL DELL’AREZZO, gli amaranto passano in vantaggio con Moscardelli che trasforma dal dischetto, per un fallo fischiato ai danni di Masciangelo;
minuto 34: Moscardelli ci prova direttamente da punizione defilata dalla destra, Savelloni non si fa sorprendere e smanaccia in angolo;
minuto 29: Yamga dopo aver saltato due avversari prova la conclusione, il tiro è stoppato da un difensore e la palla finisce in corner;
minuto 22: ammonito Shahinas;
minuto 5: prima occasione per l’Arezzo, Masciangelo da calcio d’angolo trova la testa di Moscardelli, respinge Savelloni.

La fotogallery della partita

 

X