Un altro pareggio amaro per l’Arezzo a Pistoia (1-1)

PISTOIESE
Iannarilli, Sammartino, Falasco, Damonte, Di Bari, Pasini, Mungo, Vassallo, Sinigaglia, Petriccione, Lo Sicco
A disposizione: Marchegiani, Lanini, Dondoni, Romiti, Proia,, Rovini, Merini, Niccolai

AREZZO
Baiocco, Milesi, Madrigali, Gambadori, Monaco, Pugliese, Brumat, Capece, Cori, Tremolada, Carlini
A disposizione: Rosti, De Martino, Masciangelo, Ceria, Calabrese, Bentanncourt, Mariani, Ferrari

Arbitro: sig. Nccolò Sprezzola (Mestre)
Assstenti: sig.ri Luca Cassarà (Cuneo) e Riccardo Locatelli (Novara)

Reti: 86′ Bentandourt (A),89′ Di Bari (P)

La cronaca della partita:

8′ minuto: fallo su Baiocco in uscita, che comunque aveva anticipato l’attaccante su un cross daòòa sinistra;
11′ minuto: tiro di Falasco dai 30 metri, con Baiocco che para con un brivido;
14′ minuto: cross di carlini dalla sinistra e colpo di testa di Cori, rimpallato dal difesnroe;
16′ minuto: Madrigali perde palla sulla trequarti, cross dalla sinistra di Vassallo, bravo Baiocco ad anticipare Sinigaglia;
18′ minuto: sponda di testa di Vassallo per Sinigaglia che tira al volo, ma il pallone viene deviato in angolo;
23′ minuto: sponda di Cori per Carlini che mette in mezzo, dove Brumat colpisce di testa debolmente;
24′ minuto: Pugliese per Cori, sponda per Tremolada che tira di prima intenzione, colpendo il palo esterno che regge la rete;
38′ minuto: punizione per la Pistoiese dalla trequarti destra, Cori rinvia ma Falasco tenta un tiro al volo, mandando abbondantemente a lato;
41′ minuto: contropiede della pistoiese, al tiro va Di Sicco, Baiocco blocca a terra;
42′ minuto: cross dalla destra di Mungo, colpo di testa di Damonte e palla a lato;
48′ minuto: palla lunga per Cori che la difende in mezzo a tre avversari, poi scarica per Tremolada che di prima intenzione manda fuori di poco;
53′ minuto: altra palla in profondità per Cori, che entra in area dalla sinistra e va al tiro di destro, ma Iannarilli si supera deviando in angolo;
54′ minuto: palla di Tremolada sopra le linee per Pugliese, che non arriva di testa per pochissimo;
55′ minuto: Cori dipende palla al limite e va al tiro di sinistro, ribattuto;
56′ minuto: schema su punizione salla sinistra di Capece, che porta al tiro di tremolata ribattuto;
60′ minuto: Falasco entra in area dalla sinistra e tira sul primo palo, ma Baiocco devia in angolo;
63′ minuto. Tremolada va al tiro dai 25 metri, ma il pallone esce a lato;
68′ minuto: tiro altissimo dalla lunga distanza di Damonte;
78′ minuto: incursione di Rovini sulla sinistra, il cui tiro viene deviato in angolo;
79′ minuto: tiro dai 25 metri di Rovini, Baiocco para a terra;
80′ minuto: Baiocco para a terra un tiro al volo di Vassallo che raccoglie un cross dalla destra;
85′ minuto: tiro dai 25 metri di Di Bari, con Baiocco che para facilmente;
86′ minuto: GOAL AREZZO; miracolo di Iannarilli su tiro di Ceria dai 20 metri, ma la palla arriva a Tremolada, che crossa dalla destra ancora per Ceria che controlla e lascia palla a Bentancourt, che sposta il pallone e dai 20 metri lascia partire un diagonale imprendibile sul secondo palo;
90′ minuto: GOAL PISTOIESE: Di Bari in mischia tenta la rovesciata volante della disperazione, indovinando l’angolo alla destra di Baiocco;
93′ minuto: Rovini tira a lato dopo un’ennesima mischia davanti a Baiocco.

 

X