Tanto gioco ma poca precisione, 2-2 col Castelvetro

AREZZO
Benassi, Luciani, Muscat, Sirri, Sabatino, Bearzotti, Demba, Corradi, D’Ursi, Grossi, Polidori
A disposizione: Borra, Ba, Milesi, Solini, Masciangelo, Foglia, Benucci, Yamga, Erpen, Moscardelli, Rampell
Allenatore: sig. Sottili

CASTELVETRO
Tabaglio, Galassi, Laruccia, Spezzani, Farina, Serra, Boilini, Covili, Bagatti, Cozzolino G., Greco
A disposizione: Ndreu, Calanca, Benedetti, Buscè, Falanelli, Mandelli, Vernia, Seren, Cozzolno S., Sereni, Di Paolo,  Croce
Allenatore: sig. Serpini

Reti: 46′ Moscardelli (A), 53′ Cozzolino G (C), 88′ Cozzolino S. (C), 95′ Rampelli (A)
Spettatori: circa 300

La cronaca della partita:

Minuto 7: palla in profondità di Grossi per Polidori che va al tiro di sinistro appena entrato in area dalla sinistra, Tabaglio devia in angolo, non concesso dalla terna;
Minuto 11: tiro di D’UrSi dai 20 metri, rimpallato dalla difesa, la palla arriva a Bearzotti che dai 25 metri lascia partire un sinistro che Tabaglio devia e blocca in due tempi allungandosi sulla sua destra;
Minuto 13: punizione dai 25 metri, il tiro di Grossi va alto di poco;
Minuto 20: angolo dalla destra di Grossi, parabola sul secondo palo dove Sirr svetta di testa, ma la palla è tropo centrale e facile preda per Tabaglio;
Minuto 29: Sabatino dalla sinistra pesca Grossi al limite, che gli restituisce il triangolo e lo manda a tu per tu con Tabaglio, che intercetta e devia in angolo il tiro;
Minuto 32: Greco a tu per tu con Benassi lo scavalca con un pallonetto, ma la terna annulla per fuorigioco;
Minuto 35: miracoloso intervento di Tabaglio che devia in angolo un colpo di testa in tuffo di D’Ursi su cross corto di Grossi;
Minuto 35: sugli sviluppi dell’angolo Grossi serve Corradi, solo al limite sulla sinistra, il gran tiro del centrocampista passa  a un palmo dalla traversa;
Minuto 37: Muscat serve Polidori in area sulla sinistra,  il suo tiro da posizione defilata viene respinto;
Minuto 46: GOAL DELL’AREZZO, sfondamento sulla sinistra di Yamga che serve a Moscardelli un facile piattone da spingere in rete;
Minuto 49: tiro di Bearzotti dai 20 metri, deviato in angolo da un difensore;
Minuto 53: GOAL DEL CASTELVETRO con Giuseppe Cozzolino, lanciato davanti a Borra lo trafigge con un tiro sotto la traversa sull’uscita;
Minuto 61: Moscardelli controlla palla ai 30 metri, si gira e lascia partire un gran destro che lambisce il palo, ma esce;
Minuto 62: sfondamento d Bearzotti sulla destra, cross teso per Moscardelli che disturbato da un difensore manda alto di testa;
Minuto 69: miracolo di Borra, che chiude la porta in uscta a Sereni;
Minuto 75: Yamga sfonda ancora sulla sinistra,l cross radente per Rampelli, anticipato di un soffio in angolo;
Minuto 83: conclusione in mischia di Foglia dal vertice sinistro dell’area di rigore, palla fuori;
Minuto 88: GOAL DEL CASTELVETRO, con Stefano Cozzolino, che si libera al tiro da pochi passi sulla sinistra e trafigge Borra;
Minuto 89: Moscardelli ci prova dalla lunghissima distanza, facile intervento di Ndreu;
Minuto 90+1: Yamga se ne va ancora sulla sinistra e crossa basso indietro per Erpen, tro parato da Ndreu;
Minuto 90+5: GOAL DELL’AREZZO, con Rampelli che gira in porta la respinta corta della difesa sulla precedente conclusione di Foglia dopo lo sfondamento a sinistra e il cross di Masciangelo.

La fotogallery di Arezzo-Castelvetro

X