Super Defendi in partitella, 4 reti nell’8-0 alla Berretti

E’ stata giocata oggi pomeriggio, la consueta partitella settimanale di allenamento, contro la formazione Berretti allenata da mister Alessandria. Per preparare la prossima gara di campionato, che vedrà gli amaranto impegnati sabato pomeriggio alle 15 contro il Tuttocuoio, l’Arezzo è sceso in campo con Baiocco, Carlini, Panariello, Madrigali, Sabatino, Capece, Feola, Benedetti, Tremolada, Cori e Mariani. Tre le reti del primo tempo: la prima segnata da Mariani al 15′ minuto, sfruttando una palla sfuggita dalle mani di Ronchi dopo un colpo di testa di Cori; raddoppio al 23′, segnato da Panariello dopo una splendida azione, che ha visto Tremolada entrare in area sul lato corto lungo la linea di fondo dalla destra, per poi pennellare un cross a palombella sul secondo palo per Mariani, che ha appoggiato indietro di testa per il centrale amaranto, al quale è bastato un piattone per mettere in rete; terzo e ultimo goal del primo tempo messo a segno da Cori, ancora una volta innescato da Tremolada con un lancio verticale di quaranta metri che ha messo il centravanti amaranto davanti alla porta.

Nella ripresa la consueta girandola di cambi e amaranto in campo con Ronchi, Bernardini, De Martino, Milesi, Masciangelo, Esposito, Gambadori, Pugliese, Calabrese, Bentancourt e Defendi. Quest’ultimo è stato il vero e proprio mattatore della ripresa, con un poker di reti. Per primo a segno, però, è andato Bentancourt, che ha sfruttato una perfetta palla dietro le linee di Calabrese, per battere Baiocco con un perfetto pallonetto al volo. Poi è iniziato lo show personale di Defendi, che al 64′ ha aperto il suo score personale, controllando un cross di Pugliese, dribblando il difensore e battendo Baiocco con un fendente sotto la traversa; seconda rete personale tre minuti dopo, al 67′, raccogliendo una verticalizzazione di Gambadori e battendo ancora Baiocco sul primo palo; altri due minuti, 69′, e ancora Defendi ha trasformato di piattone un perfetto cross dalla destra, ancora di Gambadori; altri due minuti, e al 71′ ancora una volta Defendi ha chiuso il tabellino di giornata, appoggiando in rete con un elegante tocco di spalla un assist dalla sinistra di Masciangelo.

 

X