Sconfitta a Prato per i Giovanissimi Regionali Professionisti (1-0)

PRATO
Pinochi, Cucinotta, Dardhanjori, Papalini, Baldi, Berlincioni, Lascialfari, Maritato, Ginocchi, Cherubini, Mehilli
A disposizione: Tomberli, Guarducci, Innocenti, Lorenzini, Marcelli, Nuzzo, Scardigli
Allenatore: sig. Emanuele Turco

AREZZO
Billi, Grazi, Casalini, Zelli, Scartoni, Sanarelli, Bonavita, Artini, Maloku, Volpi, Mazzeschi
A disposizione: Tiezzi, Landozzi, Gori, Giannini, Martini, Parigi, Scatizzi
Allenatore: sig. Luca Rosignoli

I ragazzi della formazione Giovanissimi Regionali Professionisti, giudati in panchina da mister Luca Rosignoli, erano impegnati sabato pomeriggio in trasferta contro i pari età del Prato. E’ stata una partita dai due volti, che nella prima parte ha visto prevalere il gioco fisico della squadra locale, senza però che i pratesi riuscissero a portare particolari pericoli alla porta difesa da Billi. Al riposo le due squadre vanno sullo 0-0. Al rientro in campo si vede fino da subito che gli amaranto sono un’altra squadra, che prevale sia nel gioco che nella corsa sugli avversari, per tutta la durata della seconda frazione di gioco. Le occasioni da goal latitano comunque da entrambe le parti. Il risultato più giusto sarebbe lo 0-0, ma a pochi minuti dalla fine, nel corso di una mischia in area amaranto, l’arbitro non vede il clamoroso tocco di mano dell’attaccante pratese che deposita la palla in rete. Il goal viene convalidato e, nonostante la veemente reazione della squadra di mister Rosignoli, il punteggio finale rimane 1-0 per il prato. Un plauso particolare ai ragazzi amaranto, che passo dopo passo stanno facendo vedere che la strada intrapresa è quella giusta.

X