Sconfitta di misura contro l’Alessandria: la diretta

ALESSANDRIA: Vannucchi, Cazzola, Nicco, Marconi (66′ Bocalon), Fischnaller, Piccolo, Sestu (50′ Iocolano), Sosa, Barlocco, Gozzi, Branca (57′ Gonzalez).
A disposizione: La Gorga, Celjak, Manfrin, Mezavilla, Cottarelli, Fissore.
Allenatore: Sig. Piero Braglia

AREZZO: Benassi; Sabatino, Milesi, Sirri, Luciani; Foglia, Rosseti (66′ Polidori); Grossi (77′ De Feudis), Yamga, Arcidiacono (73′ Erpen); Moscardelli.
A disposizione: Borra, Muscat, Solini, Masciangelo, Corradi, Demba, D’Ursi, Ba, Bearzotti.
Allenatore: Sig. Stefano Sottili

Arbitro: Sig. Antonio Giua (Olbia)
1º assistente: Sig. Antonio Vono (Soverato)
2º assistente: Sig. Maurizio Cartaino (Pavia)

Marcatori: 63′ Fischnaller (AL)
Note: Ammoniti: Luciani, Rosseti (A) – Nicco (AL)

Rileggi la nostra diretta

minuto 88: brivido per l’Arezzo, Bocalon colpisce di testa dentro l’area piccola, ma non trova la porta;
minuto 77: ultimo cambio per l’Arezzo, esce con i crampi Grossi, al suo posto De Feudis;
minuto 73: seconda sostituzione per gli amaranto, dentro Erpen per Arcidiacono;
minuto 72: miracolo di Benassi su un diagonale insidioso di Bocalon;
minuto 66: terzo ed ultimo cambio per l’Alessandria, fuori Marconi dentro Bocalon. Primo cambio per l’Arezzo, esce Rosseti per Polidori;
minuto 63: GOAL DELL’ALESSANDRIA, vantaggio dei padroni di casa. Gonzalez a tu per tu con Benassi passa la palla a Fischnaller che deve solo spingere in porta;
minuto 58: ammonito Rosseti per un’entrata scomposta su Fischnaller;
minuto 57; secondo cambio per l’Alessandria, esce Branca entra Gonzalez;
minuto 55: primo giallo anche per l’Alessandria, ammonito Nicco per fallo su Yamga;
minuto 50: primo cambio per i padroni di casa, fuori Sestu dentro Iocolano;
minuto 34: primo giallo della gara, ammonito Luciani per fallo su Fischnaller;
minuto 30: ancora Arezzo, Moscardelli a pochi metri dalla porta dell’Alessandria scarica un bolide, ma Vannucchi respinge in corner;
minuto 26: ancora azione pericolosa per gli amaranto, Yamga dalla sinistra mette una palla a mezza altezza in area, per poco non ci arriva Arcidiacono in spaccata;
minuto 19: cross dalla destra di Moscardelli, non ci arriva nel migliore dei modi Yamga e l’azione si vanifica;
minuto 13: conclusione dalla distanza di Branca per l’Alessandria, la palla finisce fuori alla sinistra della porta difesa da Benassi;
minuto 9: primo affondo pericoloso dell’Arezzo con Arcidiacono che dalla destra mette una palla in mezzo, ma non trova nessuno dei propri compagni.

La fotogallery di Alessandria-Arezzo 1-0

 

X