Sconfitta a Livorno per i la Squadra A dei Giovanissimi B Regionali (3-0)

LIVORNO
Cavallini, Cittadini, Luschi, Marinari, Pacifico, Profumo, Trivelli, Mogavero, Presta, Ndao, Casabona
A disposizione: Tampucci, Bianchi, Mazzantini, Marcellino, Romagnoli, Nordio, Quochi
Allenatore: sig. Claudio Galici

AREZZO
Failli, Mele, Tistarelli, Barbetti, Mucciarelli, Gnocchi, Bartoli, Marino, Gori, Casagni; Saputo
A disposizione: Marzani, Dauti, Gianquitto, Giannerini, Stopponi, Pacelli, Parisi
Allenatore: sig. Maurizio Belei

Marcatori: 1° Ndao (L), 8° Trivella (L), 33° Marcellino (L), 50° Presta (L), 65° Quochi (L)

I ragazzi della formazione A dei Giovanissimi B Regionali erano impegnati sul campo esterno di Livorno in una gara difficile, che i padroni di casa hanno vinto aggiudicandosi tutti e tre i tempi. Nella prima frazione Arezzo subito in svantaggio, quando Ndao si è presentato da solo davanti a Failli che gli è uscito coraggiosamente incontro: nel contrasto il portiere amaranto è rimasto a terra e per l’attaccanto labronico è stato facile insaccare. Il raddoppio all’8° minuto con Trivella, che ha fissato il parziale sul 2-0. Nella ripresa è stato l’Arezzo ad avere il pallino del gioco, spingendo con continuità e buoni fraseggi, ma senza mai creare veri pericoli per Cavallini. Al 33° la doccia fredda, con il goal di Marcellino che è valso l’1-0 parziale di frazione. Nel terzo tempo, a quel punto non più decisivo per il risultato finale, i padroni di casa sono passati in vantaggio al 50° minuto, quando Presta ha risolto una mischia in area con un tocco sotto misura. Al 65° il raddoppio di Quochi ha fissato il parziale di tempo sul 2-0, sancendo in risultato finale federale di 3-0 per il Livorno.

X