Sconfitta interna col Prato per i Giovanissimi Regionali Professionisti (0-3)

AREZZO
Billi, Landozzi, Sanarelli, Martini, Gori, Scartoni, Scatizzi, Artini, Maloku, Bonavita, Mazzeschi
A disposizione: Failli, Grazi, Giannini, Zelli, Parigi, Boncompagni, Volpi
Allenatore: sig. Luca Rosignoli

PRATO
Pinochi, Biagini, Cucinotta, Papalini, Sebastiano, Borri, Baggiani, Ferraro, Baldi, Leoncini, Lazzeri
A disposizione: Colzi, Longo, Lascialfari, Ginocchi, D’Alcamo
Allenatore: sig. Cristian Cali

Arbitro: sig. Leonardo Evangelisti (Arezzo)
Marcatori: 27° aut (P), 33° Baldi (P), 64° D’Alcamo (P)

I ragazzi della formazione Giovanissimi Regionali Professionisti erano impegnati domenica mattina sul campo sintetico del Centro Sportivo “U.S. Arezzo” a Le Caselle, contro i pari età del Prato. La squadra di mister Luca Rosignoli è uscita sconfitta dai lanieri, ma il punteggio non rispecchia il reale andamento della gara: lo 0-3 finale è infatti un punteggio troppo pesante, visto che gli amaranto hanno avuto diverse occasioni per riaprire la gara nel corso di tutti e due i tempi. Il vantaggio ospite è arrivato al 27°, quando un calcio d’angolo battuto dal fronte destro d’attacco è finito in mezzo all’area, dove una serie di rimpalli ha fatto terminare il pallone nell’angolino senza che ci fosse stata una reale concllusione verso la porta, con l’ultimo tocco amaranto. Il raddoppio al 33°, quando Baldi ha incornato nell’angolino alla sinistra di Billi un perfetto cross dalla sinistra. Un minuto dopo la più ghiotta delle occasioni per riaprire il risultato, quando l’arbitro ha assegnato all’Arezzo un calcio di rigore, ma Pinochi ha intuito l’angolo della conclusione di Scatizzi e parato in due tempi il penalty. La rete del definitivo 0-3 è arrivata al 64°, quando D’Alcamo in contropiede è entrato in area dalla destra e trovato l’angolo sul secondo palo.

X