Sconfitta immeritata a Viterbo per la Berretti (1-0)

VITERBESE
Bertolini, Morresi, Del Prete, Emidio, Chiani, Tomai, Ciucci, Macri, Pelliccioni, Capparella, Radicetti
A disposizione: Bernabei, Petillo, Papa, Menghi, Palmisani, De Paola, Cavalieri
Allenatore: sig. Gian Luca Ciancolini

AREZZO
Ubirti, Ruscetta, Chioccioli, Rozzi, Neri, Ravanelli, Sheshi, Peppoloni, Caselli, Ricci, Gerardini
A disposizione: Pugliese, Tavanti, Bassini, Ferraro, Billi, Malavolta, Sussi, Metolli, Shoan
Allenatore: sig. Andrea Bernini

Arbitro: sig. Francesco Conte (Albano Laziale)
1° assistente: sig. Alessio Accrocca (Civitavecchia)
2° assistente: sig. Federico Calistroni (Civitavecchia)
Marcatori: 52° Capparella (V)

I ragazzi della formazione Berretti amaranto erano impegnati sabato pomeriggio sul campo della Viterbese. La squadra di mister Andrea Bernini è uscita sconfitta di misura, al termine di una partita condotta dall’inizio alla fine e ampiamente dominata, la cui unica pecca sono state le molteplici occasioni create e non concretizzate, sia sullo 0-0, sia dopo la rete del vantaggio dei padroni di casa. L’episodio chiave della gara è arrivato al 52° minuto, quando Capparella ha indovinato una incredibile conclusione da oltre 30 metri, l’unica nello specchio in tutta la partita per i gialloblu, che non ha lasciato scampo ad Ubirti regalando i tre punti alla Viterbese.

X