Sabatino

Sabatino al 94′ regala la vittoria agli amaranto. Di Cutolo e Moscardelli i gol nel primo tempo

PRIMO TEMPO

1′ inizia la partita

3′ Cutolo lanciato da Foglia decide di fare tutto da solo e arrivato al limite dell’area lascia partire un tiro a girare di rara potenza e precisione. 0-1

9′ Arezzo subito in partita. Azione offensiva con Cutolo e Moscardelli abili a sfruttare le indecisioni di Sanchez, ma senza trovare il gol

11′ Bruno prova a dare la scossa ai suoi, ma Borra è efficace in presa bassa

13′ Discesa di Corradi sulla sinistra che trova con un cross dolce Moscardelli, il cui colpo di testa è intercettato da SAnchez

30′ Cutolo scatenato sulla fascia destra supera il diretto avversario e serve Moscardelli  che viene atterrato da Bonalumi in area.

Dal dischetto si presenta il capitano amaranto che si fa parare da Sanchez il rigore. Sulla ribattuta Corradi prova il tap in vincente da posizione defilata senza però trovare lo specchio.

36′ D’Ursi trova il tempo per il cross buono diretto aMoscardelli che viene atterrato in area per la seconda volta.

Stavolta il capitano non si fa ipnotizzare e, cambiando l’angolo, insacca alla sinistra di Sanchez. Il portiere riesce solo ad intercettare. 0-2

45′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Rocchi in girata non è preciso spedendo alto da posizione favorevole

45+1 Si accenda una diatriba in mezzo al campo dopo un fallo fischiato all’Arezzo. Pinardi, dalla panchina, viene sorpreso dal Direttore di Gara, a dire qualche parola di troppo guadagnando anzitempo gli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

46′ inizio secondo tempo

51′ La Giana prova a farsi viva in due occasioni consecutive prima con Bardelloni e poi con Iovine, ma Borra è attento e preciso

65′ Foglio si incunea in area e viene toccato da Talarico e Rinaldi. Secondo l’arbitro è rigore. Bruno dal dischetto calcia forte e centrale. 1-2

70′ La Giana Erminio è rivitalizzata. Un cross di Iovine trova la testa di Bruno che colpisce il palo, ma la ribattuta carambola addosso all’attaccante di casa che trova il pareggio. 2-2

77′ Ci prova Corradi dalla distanza

89′ Luciani trova in area Di Nardo la cui girata termina alta

94′ All’ultimo tuffo gli amaranto trovano il gol vittoria con Sabatino che risolve in mischia su calcio d’angolo.

Un gol che vale i tre punti.

GIANA ERMINIO: Sanchez, Bonalumi, Rocchi (68′ Perico), Montesano, Sosio (57′ Foglio), Marotta (C), Pinto Iovine, Greselin (57′ Perna), Bardelloni (90′ Chiarello), Bruno. A disp: Taliento, Concina, Seck, Degeri, Capano, Caldirola. All: Cesare Albe’.

AREZZO: Borra, Talarico, Rinaldi, Sabatino, Corradi, Foglia (77′ Yebli), Moscardelli (C) (75′ Di Nardo), Cutolo (67′ Luciani) Ferrario D’Ursi, Cenetti. A disp: Ferrari, Ubirti, Ravanelli, De Feudis, Criscuolo, Gerardini, Quero, Franchetti, Disanto. All: Claudio Bellucci.

X