Resta da ritirare il primo premio della lotteria in favore dei terremotati

Arezzo e gli aretini sono una città e un popolo generoso, sempre pronti a mobilitarsi e aiutare nei momenti difficili. L’ennesima riprova è stata quella della lotteria organizzata dall’U.S. Arezzo in favore delle popolazioni vittime del terribile terremoto della scorsa settimana. Il ricavato verrà infatti devoluto, e per tre fortunati tifosi è stata l’occasione per accaparrarsi gadget ufficiali e particolari dell’Arezzo. Solo due premi sono stati però ritirati: il 3°, un gagliardetto ufficiale autografato andato al biglietto n° 34 bianco, e il 2°, una copia del libro “Amaranto siamo noi”, vinta dal tagliando n° 15 verde. Resta da ritirare il 1° premio, vinto dal possessore del biglietto n° 73 bianco, che potrà ritirare una maglia ufficiale “bomber con la barba” di Davide Moscardelli, autografata direttamente dal capitano amaranto. Chi avesse acquistato ieri i tagliandi della lotteria, è pregato di controllare i numeri in suo possesso. Il vincitore potrà ritirare il premio direttamente negli uffici dell’U.S. Arezzo allo Stadio Comunale.

X