Presentata la sottoscrizione “Orgoglio Amaranto: l’Arezzo non muore”

È stata presentata, nel corso della conferenza stampa tenutasi alle 15:00 presso la sala stampa dello Stadio “Città di Arezzo”, l’iniziativa “Orgoglio Amaranto: l’Arezzo non muore”, sottoscrizione popolare che chiama a raccolta privati cittadini ed aziende aretine che hanno a cuore il destino del Cavallino Rampante. Roberto Cucciniello (S.L.O. U.S.Arezzo), Duccio Borselli (Presidente Orgoglio Amaranto), e Stefano Brandini Dini hanno specificato le modalità con cui è possibile, a partire dalla giornata di oggi, dare il proprio contributo in favore della causa amaranto. Queste le modalità di donazione:

DONAZIONE DA 100€, 250€, 500€, 1000€:
Versamento della donazione al codice IBAN: IT08E0848914100000000378325.
A tutti coloro che supporteranno il Cavallino Rampante seguendo questa modalità sarà consegnata, in data futura, una pergamena celebrativa.

DONAZIONE DA 10€, 20€, 50€:
Acquisto di una tessera commemorativa presso la Barberia di Via Trieste, il Tabacchi di San Donato, il Tabacchi di Piazza Giotto, e il Compasso Arredamenti di Via Benedetto Croce (in aggiornamento).

X