Pareggio esterno con la Sambenedettese per la Berretti (1-1)

SAMBENEDETTESE
Raccichini, Maiga, Speranza, Haxhiu, Paolucci, Morganti, Massaroni, Bengala, Sargolini, Dustoni, Alighieri
A disposizione: Comandini, Malavolta, Arrichetti, Ciabattoni, Caioni, Rossi, Gennaro, Palombizio, Palmo, Manoni, Tracanda, Tirabassi
Allenatore: sig. Andrea Rogai

AREZZO
Ubirti, Ruscetta, Bassini, Quero, Ravanelli, Salines, Sussi, Sheshi, Boldrini, Chioccioli, Tavanti
A disposizione: Pugliese, Mucciarelli, Malaigia, Battista, Xhoan, Ferrante, Peppoloni, Crocini, Caselli
Allenatore: sig. Andrea Bernini

Arbitro: sig. Paolo Griesco (Ascoli Piceno)
1° assistente: sig. Mattia Persichini (Macerata)
2° assistente: sig. Eros Santirocco (San Bendetto del Tronto)
Marcatori: 14° Dustoni (S), 70° Caselli (A)

Buon pareggio esterno per la formazione Berretti dell’U.S. Arezzo, che era impegnata questo pomeriggio sul campo dei pari età della Sambenedettese. E’ stata una gara difficile quella giocata dagli amaranto, che hanno avuto una buona supremazia territoriale e creato gioco e occasioni, ma hanno dovuto attendere la seconda metà della ripresa per raggiungere il pareggio che vale un punto. A passare in vantaggio sono stati infatti i padroni di casa al 14° del primo tempo con Dustoni. Gli amaranto hanno cercato di riequilibrare la partita fino da subito, ma le due occasioni capitate a Boldrini non hanno portato al goal. Ad inizio ripresa l’ingresso di Caselli, diventato poi protagonista della partita al 70°, quando con una conclusione di sinistro dal cuore dell’area di rigore ha trovato il goal dell’1-1, poi risultato finale.

X