Ottava di campionato in casa del Ligorna per l’ACF Arezzo

Dopo il pareggio casalingo contro la Molassana Boero e il turno di riposo dello scorso weekend, la prima squadra amaranto si prepara a tornare sul rettangolo verde per l’ottava giornata del Campionato nazionale di Serie B. Domenica 12 novembre alle ore 14.30 le aretine di mister Lorenzini saranno infatti impegnate in una gara al cardiopalma sul campo del Ligorna, altra compagine genovese del girone A. Scesa in terza posizione con un buon bottino di 14 lunghezze, l’Arezzo Calcio Femminile dovrà cercare di mantenere il trend positivo inaugurato con l’inizio della stagione prolungando la propria striscia di risultati utili e restando saldamente ancorata alla zona podio. Non è tuttavia da escludere un tentativo di sorpasso da parte della formazione ligure del tecnico Marco Lo Bartolo che, in seguito ad una partenza avvenuta un po’ in sordina, sta recuperando terreno in graduatoria portandosi al pari della Novese (quota 12 punti) e rendendo il match di questo fine settimana un vero e proprio scontro diretto d’alta classifica.

“Ci attende un match complicato perché giocheremo contro un avversario di valore su un campo difficile dove altre squadre di alta classifica hanno perso punti importanti – spiega il tecnico Marx Lorenzini.- Affronteremo questa insidiosa trasferta con lo stesso piglio delle altre e tenendo a mente l’obiettivo primario di portare in cascina i tre punti. Da parte nostra la volontà di giocare una grande partita e di tornare con la vittoria non manca e abbiamo i mezzi per poterci riuscire: fin qui il cammino è stato ottimo e non resta che proseguire su questa strada cercando di impegnarci al massimo per migliorare e condurre una stagione di vertice.

X