Mister Pavanel: “Mi auguro che domani la squadra dia il 200%”

Ha parlato mister Massimo Pavanel alla vigilia di Olbia-Arezzo, recupero della ventottesima giornata del campionato di Serie C in programma martedì, 10 aprile 2018, dalle ore 14:30 allo Stadio Comunale “Bruno Nespoli”. Queste le sue dichiarazioni:

Si parte: “Per domani gli indisponibili sono Campagna, Sabatino e il lungodegente Franchetti. Rientra tra i convocati Moscardelli, che però difficilmente farò partire dal 1° minuto perchè è più di venti giorni che è fermo, mi prenderò stanotte per decidere”

Sulla formazione contro l’Olbia: “Dovrò ruotare sicuramente qualche giocatore considerando le tante partite ravvicinate, è la prima volta che mi trovo davanti ad una situazione di calendario così, deciderò nella prossime ore quale sia la cosa migliore visto l’assoluta importanza delle prossime gare”

Sulla solidità difensiva: “Ho avuto risposte più che positive da tutti i ragazzi, considerando anche lo stop forzato. Ho visto la giusta maturità in questi giovani. Non devono mai abbassare la tensione e proseguire come stanno facendo”

Sulle notizie che circolano nei giornali: “Con i ragazzi non abbiamo parlato della cosa, cerchiamo di essere costantemente proiettati verso il campo. L’importante è non alimentare atmosfere di incertezza”

Sull’annata in corso: “E’ un anno pieno di tutto, stiamo cercando di finirlo nella maniera in cui tutti sogniamo”

Sull’avversario di domani: “L’Olbia è una squadra che ha dimostrato tutto l’anno di avere una precisa identità, molto giovane con qualità tecniche, palleggiano molto bene. Quindi sappiamo perfettamente che è una gara difficilissima. Inoltre per loro il sogno di toccare i play-off è tangibile”

X