Maglie celebrative in occasione del posticipo Arezzo – Lucchese. Al termine della partita verranno vendute le maglie ed il ricavato andrà in beneficenza

In occasione della partita U.S. Arezzo – Lucchese, posticipo della quinta giornata del campionato di Serie C, la squadra amaranto entrerà in campo portando in mano ed esibendo una maglia celebrativa.

La squadra indosserà nel corso della partita la consueta tenuta amaranto.
L’iniziativa è stata promossa da Dimitri Pasqui e Carlo Greco, appassionati e collezionisti di maglie del Cavallino e non solo, con l’avallo della Società dato l’obiettivo ultimo dell’idea proposta.
Al termine dell’incontro tutte le 26 maglie celebrative saranno vendute ed il ricavato andrà totalmente in beneficenza al “Pastorello di Cupi” di Visso, azienda gravemente colpita dal terremoto.
Il ricavato andrà a coprire le spese per un nuovo negozio che verrà inaugurato sabato 30 settembre.
Gli organizzatori Dimitri e Carlo, per conto di tutto il gruppo di “Aiutateci ad aiutarli”, hanno pensato di dare un valore storico a questa divisa celebrativa che vedrà una maglia a strisce verticali gialle e nere per quanto riguarda i portieri e una maglia, sempre a strisce verticali, ma di colore bianco e nero, per i giocatori di movimento.
La scelta di stile si è basata sulla storicità delle primissime maglie dell’antenata dell’U.S.Arezzo 1923 i cui colori erano il bianco e il nero, prima di assumere ufficialmente il giallo e il nero come colori sociali dal 1923 al 1938.
Il costo di ogni maglia ufficiale indossata nel corso della partita U.S. Arezzo – Lucchese sarà di 90,00 euro e sarà possibile acquistarla chiamando direttamente il 3939079131 (Dimitri Pasqui).

X