Luca Tremolada: “Onorerò fino alla fine una maglia a cui devo molto”

Non devono esserci dubbi su quello che farò da qui alla fine del campionato. Mi impegnerò come ho sempre fatto, dal primo all’ultimo minuto, sudando e onorando una maglia che mi ha dato tanto e che sono orgoglioso di portare. Oggi, grazie al lavoro di questa stagione, alla fiducia che la società mi ha dato e all’aiuto dei miei compagni che mi hanno permesso di esprimermi al meglio, mi sento pronto per il salto di categoria. Campi che ho già calcato e in cui voglio tornare. La mia decisione di non rinnovare il contratto con l’Arezzo è dovuta solo ed esclusivamente all’aspetto sportivo ed è legato alla mia carriera. Ringrazio infatti la società amaranto, che ha ampiamente dimostrato, con l’importante offerta fattami, di volermi trattenere ad Arezzo. Sia chiaro, me ne andrò solo per giocare in serie superiore. Non accetterei mai, a nessun prezzo, di giocare altrove in Lega Pro se non ad Arezzo.

Luca Tremolada

X