La Berretti cade in casa della Pistoiese (2-1)

PISTOIESE
Niccolai, Castellani, Belluomini, Pandolfi, Chimenti, Viti, Accorace, Ndou, Buccella, Tartaglione, Fedi
A disposizione: Bon, Tuninetti, Bellandi, Canterucci, Lelli, La Cedra, Stilli, Tempestini, Daidone
Allenatore: Sig. Mario Piero Costa

AREZZO
Baicchi, Marsicano, Guidotti, Capogna, Perugini, Ravanelli, Odigwe, Salvestroni, Gisti, Metolli, Rampelli
A disposizione: Margherito, Battista, Gallorini, Clarioni, Bonfini, Caselli, Mauri, Xhoan, Meoni
Allenatore: Sig. Elvis Abbruscato

Arbitro: Sig. Federico Mannini (Prato)
1º assistente: Sig. Cosimo Conti (Firenze)
2º assistente: Sig. Leone Gimignani (Firenze)

Marcatori: 10′ Buccella (P) – 31′ Metolli (A) – 41′ Tartaglione (P)

Dopo l’acuto della prima vittoria all’esordio, per la Berretti di mister Elvis Abbruscato arriva anche il sapore amaro della sconfitta, giunta sull’ostico campo di Pistoia dopo una partita tirata e combattuta, soprattutto nel primo tempo. E’ nella prima frazione, infatti, che sono arrivate tutte e tre le marcature. Apre i conti Buccella, che con preciso tiro da poco dentro l’area porta in vantaggio gli arancioni. Metolli pareggia poco dopo la mezz’ora, con un preciso colpo di testa su calcio d’angolo, ma la Pistoiese torna avanti poco dopo: al 41° infatti è Tartaglione che trova l’angolo con un gran tiro da fuori. Nella ripresa gli amaranto hanno tentato in ogni modo di raddrizzare la partita, ma alla fine i tre punti sono andati alla Pistoiese, brava a chiudere ogni spazio ai ragazzi di Abbruscato.

X