I controlli di sicurezza al “Città di Arezzo”

L’U.S. Arezzo ricorda ai propri tifosi che, su disposizione della Questura e in attuazione delle nuove normative di sicurezza emanate dopo i tragici fatti di Parigi del mese scorso, proseguiranno i controlli capillari su chiunque vorrà assistere alle prossime partite casalinghe, a partire da Arezzo-Spal, che verrà giocata alle ore 15:00 di domenica 13 novembre. Onde evitare spiacevoli attese e lunghe code, e per essere certi di poter assister interamente alla partita evitando ritardi al momento dell’ingresso nei propri settori, l’U.S. Arezzo consiglia di acquistare i propri biglietti con il più ampio margine possibile, e di recarsi al varco di accesso della zona dello Stadio Comunale “Città di Arezzo” con un congruo anticipo. Si avvertono i tifosi, altresì, che verranno tutti controllati con il metal detector. Trattandosi di questioni di sicurezza, e certi che i tifosi amaranto vogliano assistere alle partite nella massima sicurezza possibile, l’U.S. Arezzo chiede la massima pazienza e collaborazione nei confronti del personale che dovrà applicare le normative.

X