Greco e Bentancourt: “Gesto frainteso, massimo rispetto per i nostri tifosi”

I gesti dell’esultanza seguita al primo goal di sabato ad Aprilia, messo a segno da Ruben Bentancourt, non erano assolutamente diretti ai tifosi presenti allo stadio o a quelli rimasti ad Arezzo. I due calciatori vogliono chiarire che si è trattato solo di un malinteso, e che per tutti i tifosi amaranto nutrono il massimo rispetto.

X