Giovanissimi sconfitti dal Livorno in semifinale al Torneo Salvicchiani di Prato

La formazione Giovanissimi Nazionali dell’U.S: Arezzo ha disputato sabato la semifinale del prestigioso Torneo Salvicchiani di Prato. Avversari di turno erano i pari età del Livorno, che sono riusciti a prevalere sui ragazzi di mister Andrea Tuzzi solo ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari si erano chiuso sull’1-1. I labronici sono passati in vantaggio in avvio di partita grazie a Le Rose, che al quinti minuto ha approfittato di una indecisione difensiva. Il pareggio amaranto è stato realizzato da Sussi sempre nella prima frazione, trasformando un calcio di rigore per l’1-1 dell’intervallo. Nella ripresa tre clamorose occasioni per l’Arezzo, prima con Agati a cui si è opposto il portiere, poi con Calussi che in acrobazia ha sfiorato il palo, infine in chiusura di gara con Sussi, che ha colpito la parte superiore della traversa, ma il risultato è rimasto inchiodato sul pari. La lotteria dei penalty ha sancito la vittoria del Livorno per 4-2, con le due reti amaranto realizzate da Fazzuoli e Sussi, relegando i ragazzi di Tuzzi alla finale per il 3° e 4° posto che verrà giocata martedì 28 giugno.

X