Giovanissimi sconfitti all’esordio

Arezzo:
Cristofoletti, Meoni, Nocentini, Pezzola, Leonessi, Tralci, Scarpini, Neri, Agati, Capitano, Bassini
A disposizione: Casini, Fazzuoli, Guasticchi, Calussi, Colonna, Scassagreppi, Fabbri, Joupay, Farsetti
Allenatore: sig. Andrea Tuzzi

Tuttocuoio:
Solani, Mazzan, Respino, Fiscella, Tarrini, Mancini, Freschi, Fiaschi, Biagioni, Pardera, Foggi
A disposizione: Bartolozzi, Scarlatti, Pardini, Ruggiero, Malattino, Maskat, Mannelli, Haoudi, Furiesi
Allenatore: sig. Paolo Spagli

Reti: 25° Biagioni (T), 36° Capitano (A), 72° Malattino (T)

La cronaca della partita:
5° minuto: Mezza rovesciata volante di Capitano su cross di Scarpini, ma la palla esce di pochissimo alla sinistra di Solani;

16° minuto: Solani non trattiene un tiro dal limite di Bassini, la palla scivola verso la porta ma sfila accanto al palo andando in angolo;

19° minuto: Scarpini entra in area dalla sinistra e dribbla il diretto avversario, ma viene contrato al momento del tiro, il pallone finisce a Nocentini il cui sinistro viene respinto;

21° minuto: tiro di Bassini su assist ancora di Scarpini, ancora una volta la difesa respinge;

22° minuto: Capitano anticipato da Solani in uscita;

25° minuto: vantaggio ospite, con Biagioni abile a sfruttare il primo pallone utile della sua partita;

27° minuto: angolo dalla sinistra di Scarpini, nessuno riesce a intervenire a centroarea, pallone che arriva a Capitano che tenta il tiro da posizione defilata mandando alto;

28° minuto: occasione ospite con Freschi che se ne va sulla destra e crossa teso a mezza altezza, la palla arriva a Respino dalla parte opposta perchè nessuno riesce ad intervenire, e lo stesso Respino tenta comunque la conclusione anche se defilato sulla sinistra, costringendo Cristofoletti alla parata a terra;

36° minuto: pareggio amaranto con Capitano che riesce a controllare un ennesimo cross di Scarpini spostato a destra, per poi freddare Solani;

39° minuto: annullato un goal a Bassini per fuorigioco;

40° minuto: tiro al volo di Scarpini su cross dalla destra di Capitano, il pallone sfila a lato;

42° minuto: Agati manda a lato dopo essersi ben liberato per il tiro;

44° minuto: ospiti pericolosi, prima con Fiaschi che si fa parare il tiro da Cristofoletti che però non trattiene, ne nasce una mischia nel corso della quale il pallone arriva a Freschi che da fuori area centra il palo;

53° minuto: occasione per Farsetti che manda alto da fuori area;

58° minuto: Neri al tiro su punizione dal limite dell’area, ma per Solani l’intervento non è difficile;

67° minuto: ultima occasione amaranto della partita, sui piedi di Farsetti che si fa però ancora parare il tiro da Solani;

72° minuto: doccia fredda per l’Arezzo, quando Malattino, entrato nella ripresa entra in area e si allunga il pallone, e nel tentativo di anticipare il difensore che rientra su di lui si allunga e, di punta, lo infila alle spalle di Cristofoletti, sorpreso dal tiro da calcio a cinque che ne viene fuori.

X