Giovanissimi A Nazionali sconfitti in casa dalla capolista Bisceglie (0-3)

AREZZO
Sacchetti, Bartoli, Canapini, De Pellegrin, Kola, Nannini, Berneschi, Kapplanay, Occhiolini, Socea, Veltroni
A disposizione: Menci, Renzoni, Prosperi, Veliu, Sinani, Serban, Nirta, Magi
Allenatore: sig. Dante Gioacchini

BISCEGLIE
Colella, Saponaro, Dell’Anna, Zenelaj, Orfano, Riccardi S., Riccardi P., Carrino, Pozzessere, Cassano, Mele
A disposizione: Trabacca, Renna, Freddo, Cardinale, Pignatale, Galatola, La Gioia, Giaracuni
Allenatore: sig. Marco Piliego

Arbitro: sig. Esposito (Siena)
Marcatori: 14° Riccardi S. (B), 45° Zenelaj (B), 57° Riccardi P. (B)

I ragazzi della formazione Giovanissimi A Nazionali erano impegnati domenica mattina sul campo sintetico del Centro Sportivo “U.S. Arezzo” a Le Caselle, contro i pari età del Bisceglie. La squadra di mister Dante Gioacchini ha provato a giocare la partita, ma non ha potuto opporsi alla forza della capolista, che è passata in vantaggio al 14° minuto, dopo aver colpito un palo pochi minuti prima: angolo dalla destra calciato verso il secondo palo, stacco imperioso di Simone Riccardi e 0-1. Il raddoppio al 45° con Zenelaj, che ha risolto una incredibile mischia in area amaranto nella quale Secchetti aveva salvato due volte la propria porta. La terza ed ultima rete dell’incontro è stata segnata invece da Pasquale Riccardi al 57° minuto, rubando palla sulla tre quarti, entrando in area dalla sinistra e calciando di piatto sul secondo palo sull’uscita di Sacchetti.

X