Forza Ferro, non mollare!

L’U.S. Arezzo, Presidente Ferretti in primis, sono profondamente dispiaciuti delle brutte notizie che riguardano Lorenzo Ferrini, detto il “Ferro”, grandissimo tifoso amaranto ed ex cuoco della società. Ricoverato all’Ospedale San Donato, vittima di una grave patologia, sta combattendo una durissima battaglia che tutta Arezzo, e tutto l’Arezzo Calcio, vogliono che lui vinca. Per una volta, invece di essere lui a tifare, è lui ad aver bisogno del supporto di tutti. L’U.S. Arezzo augura al “Ferro” di risolvere al più presto, e nel miglior modo possibile, i gravi problemi di salute, per poter tornare a tifare la maglia amaranto come ha sempre fatto.

X