Esordio amaro con la Viterbese per i Giovanissimi A Nazionali (1-3)

AREZZO
Saccchetti, Bartoli, Menci, Canapini, De Pellegrin, Magi, Arnetoli, Veliu, Berneschi, Nannini, Sinani
A disposizione: Dauti, Veltroni, Kola, Socea, Prosperi, Renzoni, Fabianelli, Acquisti, Occhiolini
Allenatore: sig. Dante Gioacchini

VITERBESE
Paoletti, Vincenti, D’Angio, Purgatori, Pasquanelli, Marini, Paunesco, Spolverini, Fennanisco, Prosperini, Cesarini
A disposizione: Serra, Tontoni, Scuderi, Di Virgilio, Sacchi, Franceschi, Giannini, Ercolani
Allenatore: sig. Claudio Mele

Arbitro: sig. Sbardellati (Arezzo)
Marcatori 14° Prosperini (V), 22° Cesarini (V), 24° Fennanisco (V), 49° Fabianelli (A)

Esordio amaro per i ragazzi della formazione Giovanissimi A Nazionali dell’Arezzo, allenati da mister Dante Gioacchini, che hanno disputato questa mattina la prima gara di campionato sul terreno del Centro Sportivo “Arretium” de La Nave di Castiglion Fiorentino. Inizio difficile nella prima frazione, con i gialloblù che hanno subito preso campo e hanno spinto sull’acceleratore, fino a trovare il vantaggio al 14° minuto con Prosperini, che dalla destra ha lasciato partire un gran diagonale che ha infilato l’angolo alto sul primo palo della porta di Sacchetti. Il raddoppio è arrivato al 22° con Cesarini, che ha tentato un tiro a girare dal limite dell’area: il pallone reso viscido dalla pioggia è sfuggito dai guanti del portiere amaranto e si è insaccato. Al 24° è arrivata la terza rete ospite con Fennanisco, che da posizione defilata sulla destra ha trovato un gran diagonale sul secondo palo. Il goal della bandiera per l’Arezzo è arrivato al 14° minuto della ripresa con Fabianelli, abile a farsi trovare al posto giusto per ribattere in fondo al sacco una corta respinta del portiere gialloblù su punizione dalla destra battuta da Nannini.

X