“Commessi per un giorno”, grande successo per il primo appuntamento

E’ stato un grande successo, il primo appuntamento con “Commessi per un giorno”, l’iniziativa che ha portato ieri alcuni calciatori dell’U.S. Arezzo dietro il bancone dell’Amaranto Store da Di.Di. Gioielli, in via Verdi. Sono stati davvero tanti i tifosi che hanno approfittato della possibilità di venire a conoscere i loro beniamini, e che hanno trovato una sorpresa in più. Oltre a Tremolada e Gambadori infatti, annunciati protagonisti del pomeriggio di ieri, all’Amaranto Store sono intervenuti anche Sabatino e Panariello. Per tutti è stato un continuo firmare autografi, scattare fotografie, oltre che vendere gadget e oggettistica amaranto dall’ampio catalogo realizzato da U.S. Arezzo e Di.Di. Gioielli. Come ha sempre detto Samuele Dini, titolare del negozio che ospita il corner ufficiale dell’Arezzo, l’articolo più venduto, anche ieri, è stata la maglia ufficiale, in tutte e tre le versioni, amaranto, bianca e nera. Tutte rigorosamente autografate dai calciatori presenti. E da ieri sono presenti in catalogo anche gli orologi da polso ufficiali, articolo molto atteso e di cui proprio ieri Gambadori ha consegnato il primo esemplare ad un tifoso amaranto che lo aveva richiesto. “Commessi per un giorno” verrà ripetuto da ora fino a fine stagione, per permettere ai tifosi amaranto di poter conoscere tutti i calciatori della squadra.

X