Ciao Massimo. Società, staff e squadra sono vicini alla famiglia Benigni

Si è spento ieri sera, nella sua abitazione di Arezzo, una delle colonne storiche del giornalismo aretino. Massimo Benigni, redattore del quotidiano La Nazione, ha perso la sua battaglia contro una lunghissima malattia, il cui decorso non ha mai sopito il suo attaccamento alla squadra amaranto e la sua voglia di scrivere dell’Arezzo Calcio. L’ultima sua apparizione nella tribuna stampa del “Città di Arezzo” è stata solo quindici giorni fa, per la sfortunata partita contro il Pisa, che l’Arezzo pareggiò immeritatamente. Sempre ficcante, mai banale, ha seguito e scritto gli ultimi 40 anni della storia del Cavallino Rampante.

Il Presidente Mauro Ferretti, il VicePresidente Enrico De Martino, Il Direttore Generale Daniele Lami e il Direttore Sportivo Adriano Ciardullo, tutti i giocatori e gli staff tecnici di tutte le formazioni amaranto, e tutto il personale della società di Viale Gramsci, si uniscono al dolore della famiglia Benigni, per questo momento così triste.

X