Che Bismark! Doppietta e la Berretti vola

AREZZO
Garbinesi, Kouadio, Pauselli, D’Abbrunzo, Bernardini, Minocci, Rampelli, Bozzi, Romagnoli, Bismark, Benucci
A disposizione: Maffetti, Brunetti, Bonfili, Zammuto, Dai Pra, Arcaba, Testi, Magara, Galantini
Allenatore: Sig. Antonio Alessandria

PONTEDERA
Bazzano, Di Marzo, Iacono, Profeti, Madrigali, Mancini, Tomaselli, Barca, Giorgi, Ciappi, Di Franco
A disposizione: Letizia, Avoni, Tefani, Santerini, Manetti, Suma, Guidotti, Possidente, Buffolino, Bottai
Allenatore: Sig. Giuseppe Forasassi

Arbitro: Sig. Federico Mannini (Prato)
Assistenti: Sig. Giacomo Moretti (Valdarno) – Federico Palombo (Valdarno)

Reti: 3′ Madrigali (P) rig., 47′ Bismark (A), 91′ Bismark (A)

LA CRONACA DELLA PARTITA
Minuto 3: Pontedera in vantaggio con Madrigali su rigore;
Minuto 9: tiro cross dalla sinistra di Rampelli che colpisce la traversa;
Minuto 16: Romagnoli al limite sulla sinistra cambia campo per D’Abbrunzo che tira alto al volo;
Minuto 27: azione di Bozzi che entra in area dalla sinistra e va al tiro, ma viene ribattuto sui piedi di D’Abbrunzo che tira al volo, ma viene respinto ancora verso Bozzi che conclude ancora addosso ad un difensore;
Minuto 40: tiro teso dalla sinistra di Barca che attraversa tutto lo specchio della porta ed esce a lato;
Minuto 46: sfondamento sulla destra di Bismark che arriva fino sul fondo e crossa indietro per D’Abbrunzo che di piatto manda altissimo;
Minuto 41 taglio perfetto di D’Abbrunzo per Bismark in mezzo all’area di rigore che però controlla con la mano;
Minuto 45+1: fallo laterale dalla destra, servito D’Abbrunzo in area che si gira e manda a lato di poco;
Minuto 47: GOAL DELL’AREZZO, con Bismark, che salta tutta la difesa in azione solitaria prima di tirare sotto la traversa;
Minuto 55: Bismark davanti all’area libera sulla destra D’Abbrunzo che tira sul primo palo, ma Bazzano salva in angolo;
Minuto 58: tiro di Iacono dal lato destro dell’area di rigore, ma la palla esce a lato;
Minuto 64: angolo dalla sinistra di D’Abbrunzo, colpo di testa troppo debole di Bismark;
Minuto 80: cross di Bismark dalla destra, Romagnoli si avvita benissimo ma manda la palla fuori di un soffio sul primo palo;
Minuto 88: rinvio errato di Bazzano, azione solitaria di Bismark il cui tiro viene deviato in angolo;
Minuto 91: GOAL DELL’AREZZO, ancora con Bismark, che trasforma una punizione dal limite infilando Bazzano sul suo palo.

 

X