Buona prova a Castiglion Fibocchi (0-8) preparando Savona

Amichevole a Castiglion Fibocchi, giocata sotto una continua e fastidiosa pioggia, accompagnata da forti raffiche di vento che spiravano trasversalmente al campo dello Stadio Comunale di via Sant’Agata. Otto le reti messe a segno dall’Arezzo, cinque nel primo tempo e tre nel secondo. L’Arezzo è sceso in campo con Baiocco fra i pali, linea difensiva a quattro composta da Carlini, Milesi, Madrigali e Masciangelo, Capece vertice basso, con Gambadori e Pugliese interni, Tremolada trequartista dietro Mariani e Defendi. Prima rete di Defendi al 18′ del primo tempo, abile poi a raddoppiare al 22′ su cross di Carlini. A segno poi Tremolada al 24′, che dopo una veronica sul diretto marcatore, ha calciato a fil di palo sulla sinistra del portiere. Poi, al 29′, ancora Defendi, perfettamente imbeccato da una sponda di testa di Pugliese. Chiude il primo tempo Mariani, che al 39′ si trova a tu per tu col portiere dopo aver controllato un tiro di Gambadori deviato, e lo fredda in diagonale. Nel secondo tempo, al 54′, Mariani svetta di testa antcipando il diretto marcatore, ma la sua incornata centra la traversa; la palla giunge a Calabrese che conclude a colpo sicuro, ma centra il palo, e Vinci da fuori area spara alto di pochissimo. Poi al 61′ è la volta di Monaco, che si trova a tu per tu col portiere dopo una mischia, e lo infila di piattone per il 6-0. E’ Calabrese, con una doppietta, a chiudere il pomeriggio: al 66′  entra in area centralmente dopo uno slalom fra i difensori, prima di infilare il portiere in uscita; al 76′ invece entra in area dalla destra, prima di tirare dritto sul primo palo, segnando l’ultimo goal di giornata. Ma c’è ancora tempo per un terzo legno, colpito da Vinci al 79′ con un gran tiro da fuori, che il portiere riesce a deviare sul palo alla sua sinistra.

 

 

X