Berretti raggiunta nel finale dal Siena (1-1)

AREZZO
Pugliese, Ruscetta, Chioccioli, Rozzi, Neri, Ravanelli, Sheshi, Peppoloni, Metolli, Ricci, Gerardini
A disposizione: Migli, Billi, Bassini, Moretti, Crocini, Malavolta, Ferraro, Caselli, Xhoan
Allenatore: sig. Andrea Bernini

SIENA
Jashari, Nassi, Costaglione, Anselmi, Marsicano, Cecconi, Doda, Sensitivi, Biancalani, Parri, Cavallini
A disposizione: Comparini, Bonechi, Aguzzi, Pecciarini, Fontana, Imperato, Rronaj, Battistini, Esposito

Arbitro: sig. Davide Ammannati (Firenze)
1° assistente: sig. Giulio Orsimari (Firenze)
2° assistente: sig. Simone Prencipe (Firenze)
Marcatori: 56° Gerardini (A), 87° Fontana (S)

I ragazzi della formazione Berretti hanno affrontato il Siena sabato pomeriggio fra le mura amiche del Centro Sportivo “Arretium” de La Nave di Castiglion Fiorentino. La squadra di mister Andrea Bernini ha giocato una buona gara, molto disturbata dal forte vento che spostava le traiettorie del pallone. Gli amaranto sono passati in vantaggio ad inizi ripresa, al 56° minuto, grazie ad uno splendido pallonetto di Gerardini, che sfruttando un bel passaggio di Rozzi ha beffato Jashari con una traiettoria millimetrica. La beffa per l’Arezzo è arrivata all’87° minuto, quando Fontana ha trovato l’angolo giusto calciando dalla distanza ed ha fissato il risultato sull’1-1.

X