Berretti, e sei. Vincono anche gli Allievi. Male i Giovanissimi a Carrara

BERRETTI

Ancora un successo, il sesto consecutivo, per la prima formazione del nuovo settore giovanile amaranto. Una vittoria importantissima, anche perchè ottenuta di nuovo in trasferta, e ancora una volta dopo una partita nel corso della quale l’Arezzo avrebbe meritato un punteggio più largo del 2-0 finale. Partita condotta con tranquillità, con una doppietta di Pauselli nel primo tempo che ha permesso di gestire la gara e cercare di pungere con le ripartenze, senza rischiare che i padroni di casa della Lupa Roma, secondi in classifica prima del fischio d’inizio, potessero riaprire il risultato e mettere in discussioni gli ultimi tre, dei diciotto punti già raccolti in campionato nelle prime sei giornate. I ragazzi di Alessandria saranno impegnati sabato pomeriggio, nel tentativo di allungare l’incredibile striscia di vittorie, in casa, contro i pari età dell’Aquila.

ALLIEVI NAZIONALI

Ottima vittoria casalinga per  2 – 0 degli Allievi nazionali dell’Arezzo sul terreno del La Nave di Castiglion Fiorentino, contro il Tuttocuoio.  Vittoria meritatissima arrivata al termine di una partita che ha visto i ragazzi amaranto sempre padroni del gioco e che ha fatto registrare anche numerose occasioni da gol per i giovani del Violetti che avrebbero potuto ottenere un risultato più ampio se non avessero fallito numerose occasioni da rete anche a causa del forte e fastidioso vento che ha caratterizzato entrambi i tempi creando qualche disagio al fluire del gioco. Partono subito forte gli allievi amaranto che sfiorano più volte il gol e che vanno in vantaggio già all’8’ del primo tempo con una bella iniziativa di Gerardini che sull’uscita disperata del portiere ospite lo infilava nell’angolino. Poi i ragazzi di Violetti tengono bene il campo, sfiorano altre reti senza pericoli per la loro porta e il primo tempo si chiude in vantaggio per 1 a 0. La ripresa inizia come il primo tempo: veementi attacchi dell’Arezzo padrone del gioco, che si concretizzano quasi immediatamente, al 5’ minuto,  con un gran tiro di Jsufai dal vertice destro dell’area che il portiere respingeva ma che lo stesso numero 9 ribadisce in rete. Poi la partita diventava un monologo degli amaranto che sfioravano ancora più volte la rete ma il  vantaggio resta fino alla fine di 2 – 0. Alla fine bella vittoria per l’Arezzo, che prende tre punti importanti, con la seconda vittoria consecutiva dopo la vittoria ad Empoli, e che fa anche ben sperare per la prossima trasferta a Modena.

GIOVANISSIMI NAZIONALI

Brutta sconfitta esterna, per i Giovanissimi Nazionali dell’U.S. Arezzo, guidati in panchina da mister Andrea Tuzzi. L’impegno con la Carrarese era particolarmente sentito, ma i più giovani fra gli amaranto hanno steccato la prestazione, perdendo la gara con un pesante e sonoro 5-1. Un risultato in realtà bugiardo, per le occasioni create sotto porta, ma l’eccessiva frenesia e la troppa imprecisione al tiro, hanno impedito ai ragazzi di Tuzzi di riaprire, fin quando era possibile, la gara. Troppe le distrazioni difensive invece, che hanno permesso ai pur forti padroni di casa di allargare a dismisura il divario, per un risultato finale che l’Arezzo sarà chiamata a riscattare già domenica mattina, in casa, contro i pari età dell’Empoli

X