Berretti in 9 sconfitta in casa dalla Viterbese (2-3), due goal annullati agli amaranto

AREZZO
Iashari, Ruscetta, Bassini, Quero, Salines, Ravanelli, Sussi, Sheshi, Caselli, Chioccioli, Gerardini
A disposizione: Pugliese, Neri, Billi, Tavanti, Xhoan, Ferrante, Bernardini, Crocini, Boldrini, Peppoloni
Allenatore: sig. Andrea Bernini

VITERBESE
Bertolini, Del Prete, Garofalo, Torre, Popa, Chiani, Cavallieri, D’Antonio, Pelliccioni, Saraceno, Morresi
A disposizione: Barnabei, Casillo F., Rocchetti, Valeri, Casillo G., Frugis, Palmisani
Allenatore: sig. Gianluca Ciancolini

Arbitro: sig. Mattia Nigro (Prato)
1° assistente: sig. Ianos Agresti (Firenze)
2° assistente: sig. Alessandro Di Costanzo (Firenze)
Recupero: 2′ + 8′
Marcatori: 5° Popa (V), 38° Chiani (V), 56° Sussi (A), 58° Pelliccioni (V) rig., 81° Crocini (A)
Espulsi: Ruscetta (A), Neri (A), mister Andrea Bernini (A)

Sconfitta interna con la Viterbese per la formazione Berretti dell’U.S. Arezzo, impegnata ieri sul campo del Centro Sportivo “Arretium” de La Nave di Castiglion Fiorentino. Ospiti che si sono imposti al termine di una partita aspra e combattuta, che gli amaranto hanno finito in 9 uomini, vedendosi annullare due reti e con anche mister Bernini allontanato dal campo. Ma l’Arezzo ha concesso troppo nella prima frazione, iniziata subito con il piede sbagliato. Ospiti in vantaggio al 5° minuto con un colpo di testa di Popa su angolo dalla destra. Raddoppio dei gialloblu al 38° con un gran tiro nell’angolo alto di Chiani direttamente da calcio di punizione. Al 50° Caselli trova il goal su assist filtrante di Chioccioli, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. L’Arezzo accorcia le distanze al 56° con Sussi, che di piatto insacca dal secondo palo un traversone teso a mezza altezza di Gerardini. Ma gli ospiti tornao subito sul +2, grazie a un rigore di Pelliccioni concesso per fallo di Ravanelli. Il goal del definitivo 2-3 arriva all’81° con Crocini, che arriva in corsa sul secondo palo e insacca di piatto un cross teso dalla destra di Sussi. Il finale è teso, ne fanno le spese mister Bernini, Ruscetta e Neri, espulsi all’86°, 88° e 94°. Gli 8 minuti di recupero non bastano agli amaranto per trovare il goal del 3-3.

X