Piacenza

Bellucci in conferenza: “Banco di prova importante. Con una partita attenta e di sostanza, la prestazione arriverà”

Idee chiare e precise quelle di mister Claudio Bellucci durante la conferenza stampa alla vigilia della gara con la Pistoiese.

Se faremo una partita attenta e di sostanza, la prestazione arriverà. L’abbiamo studiata bene e con l’attenzione giusta possiamo fare un’ottima prestazione.

A prescindere dai due gol presi a Gorgonzola sono stato molto felice di vedere la reazione dei ragazzi dopo il pareggio subìto. Non ci siamo mai coperti mantenendo lo stesso modulo, ma cambiando solo gli interpreti perché il nostro scopo era continuare ad attaccare.

La condizione fisica dei ragazzi è buona, ma come avete potuto vedere contro la Giana Erminio la differenza la fa sempre e solo la “testa”. Dove non si arriva con il fisico dobbiamo arrivarci con altre doti.

Gli ultimi arrivati Franchetti e Disanto hanno completato la nostra rosa. Sono due ottime alternative, ma questo non significa che non potranno trovare spazio in maniera continuativa in futuro.

Indiani? Abbiamo studiato molto bene la Pistoiese e non posso che stimare mister Indiani che seguo da molto tempo. Per noi sarà un banco di prova importante. Domani giochiamo in casa e dovremo essere pronti a lottare su ogni pallone.  

Permettetemi di dire una cosa. Il grande affetto e la vicinanza dimostrata dai tifosi in occasione della gara di Gorgonzola che non hanno mai smesso di incitarci, sostenendoci fuori casa in gran numero, vorremmo ripagarla nella partita di domani. 

Io sono qui per trovare soluzioni che mettano a loro agio i miei ragazzi, per conquistare sempre il miglior risultato”.

X