Altri tre punti in casa per la Berretti che batte il Livorno (2-1)

AREZZO
Garbinesi, Barellini, Guidotti, Capogna, Perugini, Ravanelli, Fiorindi, Salvestroni, Gisti, Metolli, Rampelli
A disposizione: Jashari, Bonfini, Battista, Clarioni, Gallorini, Maresca, Marsicano, Odigwe, Xhoan
Allenatore: sig. Elvis Abbruscato

LIVORNO
Romboli, Raimo, Santini, Bartolini, Lischi, Vittorini, Miggiotti, Barbini, Canessa, Cortopassi, Folegnani
A disposizione: Puccini, Amore, Macera, Bozhhanaj, Dell’Aversana, Lucarelli, Camarlinghi, Habumuremyi, Ettajani
Allenatore: sig. Marco Nappi

Arbitro: sig. Mirko Borghi (Firenze)
Assistente 1: sig. Andrea Baldi (Valdarno)
Assistente 2: sig. Francesco Donati (Valdarno)
Recupero: 0′ + 4′
Marcatori: 57′ Fiorindi (A), 69′ Bartolini (L), 79′ Fiorindi (A)

La cronaca della partita

Minuto 4: coast to coast di Barellini sulla destra, che una volta al limite dell’area ospite si accentra e tira, ma debolmente a lato;
minuto 5: azione personale sulla sinistra di Fiorindi, che tira a lato dal limite dopo essersi accentrato;
minuto 17: contropiede del Livorno da azione d’angolo dell’Arezzo, Canessa si presenta solo davanti a Garbinesi e lo supera con il diagonale, ma la palla esce a lato;
minuto 21: percussione sulla destra di Salvestroni, che salta due uomini in velocità e crossa indietro rasoterra dal fondo per Ravanelli, girata al volo di destro e palla a lato di poco;
minuto 24: azione personale sulla destra di Miggiotti che da posizione defilata tenta la conclusione, Garbinesi controlla senza problemi;
minuto 29: lancio lungo degli ospiti dalla zona mediana del campo spizzato da Ravanelli, la palla arriva a Raimo che si trova a tu per tu con Garbinesi, ma spara alto dal limite;
minuto 31: gran tiro a girare di sinistro dal limite di Rampelli, che cerca il secondo palo ma manca il bersaglio di poco;
minuto 34: Garbinesi para facilmente a terra una punizione dai venti metri, lato sinistro, di Santini;
minuto 38: percussione sulla sinistra di Fiorindi, che centra bene rasoterra per Guidotti che trova l’angolo sul secondo palo con un rasoterra di sinistro, ma Romboli si distende e devia;
minuto 45: niente recupero, si va al riposo sullo 0-0
minuto 49: angolo dalla destra per gli ospiti, palla al limite rasoterra per Camarlinghi che conclude a lato di prima intenzione;
minuto 57: GOAL DELL’AREZZO, grazie a una splendida serpentina di Rampelli che recupera palla ai venti metri e salta quattro avversari fino ad arrivare sul fondo, il suo cross morbido sul secondo palo è preda di Fiorindi che di collo destro al volo insacca sotto la traversa;
minuto 69: GOAL DEL LIVORNO, in azione di contropiede la palla arriva a Bartolini sulla destra, che entra in area e fulmina Garbinesi con un diagonale a mezza altezza sul primo palo;
minuto 75: Vittorini tenta il tiro dai 40 metri, palla lontana dalla porta di Garbinesi;
minuto 78: altra conclusione abbondantemente a lato di Raimo;
minuto 79: GOAL DELL’AREZZO, secondo personale di Fiorindi, che di piatto destro trasforma in rete un perfetto assist di Xhoan, sceso sulla destra in velocità saltando Santini, la palla si insacca sul secondo palo a fil di montante;
minuto 82: Garbinesi salva il risultato deviando una girata di prima intenzione di Ettajani che nel cuore dell’area calcia al volo un cross dalla destra di Barbini;
minuto 90+5: il signor Borghi fischia la fine dopo cinque minuti di recupero.

La fotogallery della partita

X