Allievi: tre punti in inferiorità col Siena (1-0)

AREZZO
Margherito,  Mucciarelli, Perugini, Capogna, Parlangeli, Pazzaglia, De Foglio, Meoni, Isufaj, Ricci, Aramini
A disposizione: Jashiri, Tavanelli, Paradiso, Salvestroni, Gerardini
Allenatore: sig. Alessandro Violetti

SIENA
Nesi, Bracciali, Sabatini, Nassi, Marsicano, Miccoli, Crisci, Ravanelli, Frosinini, De Bianchi, De Carolis
A disposizione: Cafariello, Gugliotta, Sensitivi, Sheshi, Fatta, Anselmi, Imparato, De3 Stefano, Biancalani
Allenatore: sig. Stefano Argilli

Arbitro: sig. Giulio Maria Focareta (Empoli)
Assistente 1: sig.ra Maria Cantore (Firenze)
Assistente 2: sig. Fabio Mauriello (Prato)

La cronaca della partita

minuto 8: Isufaj va al tiro dal limite, ribattuto;
minuto 11: palla persa da Nesi, Isufaj tenta il tiro in acrobazia ma manda alto;
minuto 12: tiro cross dalla linea di fondo di Aramini, che colpisce la traversa con Nesi spettatore;
minuto 19: mischia davanti all’area amaranto, dalla quale esce un tiro di Ravanelli che centra la traversa;
minuto 22: ancora una mischia davanti all’area amaranto, con Frosinini che tenta una improbabile rovesciata volante, palla abbondantemente a lato;
minuto 24: incursione dalla sinistra di Ricci, che contrastato da un difensore colpisce l’incrocio dei pali;
minuto 27: Arezzo in dieci e costretta al cambio del portiere, con Margherito espulso per fallo da ultimo uomo, rigore per il Siena;
minuto 29: dopo un pao di minuti persi per il cambio dell’estremo difensore, Crisci va sul dischetto e spiazza Jashiri, ma centra il palo;
minuto 48: tiro alto dal limite di Ravanelli;
minuto 49: Ricci entra in area dalla sinistra e tenta di saltare il portiere con un pallonetto, Nesi riesce a deviare e Sabatini rinvia mentre la palla si avvia verso la porta;
minuto 56 ennesima mischia davanti all’area amaranto, palla a De Bianchi che svirgola a lato;
minuto 65: GOAL DELL’AREZZO, che va in vantaggio con Capogna, che nsacca di piatto una palla persa da Isufaj, trattenuto irregolarmente in area;
minuto 66: Paradiso tenta un incredibile pallonetto da 50 metri, la palla sfiora il palo ed esce;
minuto 67: cross di isufaj dalla sinistra, colpo di testa all’angolo alto di Ricci, Nesi vola sulla sua sinistra e alza in angolo;
minuto 70: fallaccio a centrocampo di De Carolis, l’arbitro lo caccia, ristablita la parità numerica a dieci minuti dalla fine;
minuto 77: Gerardini entra in area dal lato corto sulla destra e va al cross teso basso per Isufaj, anticipato da Nesi.

X