Allievi A Nazionali sconfitti in casa dalla Paganese (0-2)

AREZZO
Marrocco, Zampina, Brandi, De Luca, Leonessi, Tralci, Milanesi, Calussi, Zaccaro, Verdelli, Artini
A disposizione: Basile, Lauri, Mazzei, Ruscetta, Bassini, Romanelli, Farsetti, Nocentini, Cambria
Allenatore: sig. Giuseppe Forasassi

PAGANESE
Guadagno, Esposito, Inghilterra, Bottone, Barretta, Pollice, Petrucci, Stellato, D’Ambra, Cerrone, Rullo
A disposizione: Evangelista, Apuzzo, Sannino, De Caro, Marino, Giannetti, Gallo, Sabbatino, Esposito
Allenatore: sig. Sossio Finestra

Arbitro: sig. Matteo Capone (Siena)
1° assistente: sig. Daniele Nesi (Firenze)
2° assistente: sig. Alfonso Bovino (Firenze)
Recupero: 2′ + 5′
Marcatori: 25° Barretta (P), 29° Cerrone (P)

I ragazzi della formazione Allievi A Nazionali sono usciti sconfitti nella gara interna contro i pari età della Paganese, condannati da due reti rocambolesche arrivate nel giro di 4 minuti alla metà del primo tempo, che hanno permesso agli ospiti di controllare agevolmente fino al termine della partita. La squadra di mister Giuseppe Forasassi ha faticato a creare vere occasioni da rete contro una squadra che si è chiusa a protezione del doppio vantaggio, pur fornendo una prestazione buona. Il vantaggio della Paganese è arrivato al 25° minuto, quando un calcio di punizione dalla tre quati sinistra è stata calciata direttamente in area: nessuno è riuscito ad intervenire sulla palla, che è carambolata addosso a Barretta per poi rotolare in porta. Al 29° il raddoppio: lungo rinvio di Guadagno, palla direttamente nella zona di Marrocco, ma l’incomprensione con la difesa ha fatto scaturire un rinvio corto e sui piedi di Cerrone, che ha trovato la porta vuota e spalancata per il più facile dei goal.

X