Allievi Nazionali: passa il Sassuolo (0-2)

AREZZO
Jashari, De Foglio, Perugini, Capogna, Ravanelli, Barellini, Gerardini, Salvestroni, Celli, Ricci, Aramini
A disposizione: Margherito, Parlangeli, Mucciarelli, Duri, Aguzzi, Pazzaglia, Paradiso, Caselli, Isufaj
Allenatore: sig. Alessandro Violetti

SASSUOLO
Mora, Casinieri, Merli, Giordano, Dembacaj, Borrello, Stefano, Bartoli, Aurelio, Porrini, Carrozza
A disposizione: Bianculli, Ferraresi, Cilloni, Delle Donne, Bursi, Pantia
Allenatore: sig. Filippo Panselvini

Arbitro: sig. Yossin Francesco Pacheco (Firenze)
Assistente 1: sig. Dario Pettini (Firenze)
Assistente 2: sig. Alessandro Rossellini (Pontedera)

RETI: 15’Aurelio (S), 60′ Carrozza (S)

Non riesce l’impresa ai ragazzi di mister Violetti, battuti per 2-0 dal Sassuolo nella prima giornata di ritorno. E’ stata comunque una gara abbastanza equilibrata dove l’Arezzo ha mostrato nuovamente i grandi progressi fatti rispetto ad inizio stagione.
La gara inizia su buoni ritmi e l’Arezzo si rende subito pericoloso con un sinistro di Ricci che lambisce il palo. Il Sassuolo è pericoloso soprattutto in ripartenza e al 15′ colpisce con Aurelio, che riceve il filtrante di Carrozza e fulmina Jashari in uscita. L’Arezzo reagisce subito senza però riuscire a colpire e il primo tempo si chiude sull’1-0 ospite. Nella ripresa gli amaranto salgono di tono e costringono il Sassuolo sulla difensiva; prima ci prova Isufaj da distanza ravvicinata, ma Mora è super, poi ci prova Paradiso con una conclusione dalla distanza che però è parata dall’estremo difensore ospite. Al 20′ arriva il raddoppio emiliano con Porrini che verticalizza per il solito Carrozza, bravo a saltare jashari e depositare in rete. L’Arezzo prova a reagire ma il Sassuolo chiude ogni spazio e la gara termina senza altre emozioni.
Comunque una buonissima partita degli Allievi di mister Violetti, che domenica saranno impegnati nella sfida in casa della Fiorentina.

X