ACF Arezzo: un punto a Ligorna

Archiviato l’amaro pareggio ottenuto sul campo della genovese Ligorna, la prima squadra dell’Arezzo Calcio Femminile torna a giocare davanti ai propri tifosi, tra le mura del campo “Luciano Giunti” di Arezzo, il match valido per la nona giornata d’andata del Campionato nazionale di Serie B. Domenica 18 novembre alle ore 14.30 le amaranto di
mister Lorenzini ospiteranno infatti le avversarie granata del Torino Calcio Femminile, formazione stazionante nella zona centrale della graduatoria. Ancora in terza posizione, in coabitazione con la Novese, con 15 lunghezze già messe in cassaforte e con una partita in meno rispetto all’attuale capolista e alla sua vice, le aretine dovranno mettercela tutta per tornare alla vittoria restando saldamente attaccate alla zona podio e cercando di mantenere il primato dell’imbattibilità. Non demorderà neppure il Torino: provenienti da tre risultati utili consecutivi, le piemontesi guidate dal tecnico Pino Cristiano cercheranno infatti di dare un seguito al trend positivo che nelle ultime giornate le ha portate a quota 9 punti.

“Ci troviamo in un momento del campionato particolarmente delicato ed importante – spiega il tecnico Marx Lorenzini.- Abbiamo perso qualche punto rispetto alle squadre che ci precedono in classifica , ma dobbiamo restare sereni. C’è tempo per recuperare e credo che la strada intrapresa sia quella giusta. Contro il Torino dobbiamo però impegnarci per centrare nuovamente i tre punti rasentando in partita la perfezione perché, giunti a questo punto, si rischia di essere puniti per ogni minimo errore commesso.

X