L’Arezzo cade in casa, finisce 1-0 per la Cremonese

U.S. Arezzo: Benassi, Panariello, Crescenzi, Gambadori, Cucciniello(55’ Erpen), Villagatti, Franchino(78’ Brumat), Dettori, Montini(55’ Testardi), Yaisien, Sabatino; a disp. Rosti, De Martino, Guidi, Brumat, Coppola, Erpen, Testardi.

U.S. Cremonese: Galli, Gambaretti, Crialese, Campagna, Briganti, Castellini, Palermo, Di Francesco(24’ Moroni), Brighenti, Jadid, Ciccone; a disp. Quaini, Zieleniecki, Baschirotto, Moroni, Finazzi, Pasi, Haouhache

Marcatori:Brighenti (67’)
Recupero:2’- 4′
Angoli:3-1
Note: cielo sereno, campo in ottime condizioniAmmoniti: Sabatino (A), Franchino (A) Gambadori (A) Dettori (A) Espulsi: Crescenzi (doppia ammonizione)

Si gioca allo stadio comunale “Città di Arezzo” la 34esima giornata del campionato di Lega Pro girone “A”, in una calda giornata primaverile si sfidano Arezzo e Cremonese.
I padroni di casa indossano la classica divisa amaranto, mentre gli ospiti vestono la casacca bianca da trasferta.
Fase di studio nei primi minuti, nessuna occasione e molto possesso palla.
Al 19’ prima occasione per la Cremonese, dopo un errore di Crescenzi in fase di impostazione, Castellini recupera palla e lancia Brighenti, il numero 9 grigiorosso si gira al limite dell’area e calcia ma Benassi è attento e respinge.
Al 24’ Sabatino dalla sinistra la mette forte in area, Yaisien anticipa tutti e calcia a botta sicura, ma Galli è attento e manda in angolo, buona occasione per l’Arezzo.
Finisce 0 a 0 un primo tempo senza grandi emozioni.
Al 58’ doppio cambio per l’Arezzo, escono Cucciniello e Montini per Testardi ed Erpen.
Al 67’ dopo un cross di Moroni la palla giunge a Brighenti che da pochi passi la mette alle spalle di Benassi, 1 a 0 per la Cremonese.
Negli ultimi minuti l’Arezzo ci prova, ma senza troppa convinzione.
Una partita dove il pareggio era sicuramente il risultato più giusto, merito alla Cremonese che ha sfruttato l’unica vera occasione creata.
Finisce 0-1 e gli amaranto interrompono la serie di risultati positivi.

X