L’Arezzo esce dalla Coppa, fatali i calci di rigore (4-5)

AREZZO: 22 Borra; 19 Ba, 23 Sirri, 6 Milesi, 3 Sabatino; 24 Rosseti, 14 Demba, 7 Corradi; 21 Bearzotti, 9 Moscardelli, 10 Erpen.
A disposizione: 1 Benassi, 12 Garbinesi, 4 Solini, 5 Masciangelo, 8 Foglia, 11 Grossi, 13 De Feudis, 16 Luciani, 17 Yamga, 18 Polidori, 25 Arcidiacono.
Allenatore: Sig. Stefano Sottili

TUTTOCUOIO: 12 Cappellini; 4 Borghini, 6 Falivena, 19 Frare, 27 Lo Porto; 14 Tiritiello, 8 Zenuni, 18 Serinelli; 23 Gelli; 11 Merkaj, 17 Siani.
A disposizione: 1 Nocchi, 3 Picascia, 10 Masia, 13 Gremigni, 15 Caciagli, 20 Berardi, 25 Provenzano.
Allenatore: Sig. Luca Fiasconi

Arbitro: Sig. Matteo Marchetti (Ostia Lido)
1° assistente: Sig. Francesco Gentileschi (Terni)
2° assistente: Sig.na Tiziana Trasciatti (Foligno)

Marcatori: 35′ Moscardelli (A) – 71′ Serinelli (T)
Note: Ammoniti: Falivena (T) – Sabatino (A)

Rileggi la nostra diretta

CALCI DI RIGORE
Siani: PARATO
Moscardelli: GOAL 1-0
Gelli: GOAL
Erpen: GOAL 2-1
Caciagli: PARATO
Rosseti: ALTO 2-1
Masia: GOAL
Corradi: PARATO 2-2
Falivena: GOAL
Polidori: GOAL 3-3
Merkaj: PARATO
Luciani: TRAVERSA 3-3
Lo Porto: GOAL
Milesi: PARATO 4-3

minuto 115 sts: giallo per Siani;
minuto 98 pts: terza sostituzione per gli amaranto, dentro Polidori per l’infortunato Yamga;
minuto 90 pts: ultimo cambio per il Tuttocuoio, fuori l’autore del goal Serinelli dentro Caciagli;
minuto 90+2: ammonito Sabatino per trattenuta;
minuto 88: secondo cambio per gli ospiti, dentro Gremigni per Borghini;
minuto 81: vicino al nuovo vantaggio l’Arezzo con una punizione dal limite dell’area calciata da Rosseti, la palla finisce di poco a lato;
minuto 79: doppio cambio per gli amaranto, fuori Ba e Bearzotti per Luciani e Yamga;
minuto 71: GOAL DEL TUTTOCUOIO, pareggio degli ospiti con Serinelli, che batte Borra sul primo palo;
minuto 70: primo cambio della partita, per il Tuttocuoio fuori Zenuni dentro Masia;
minuto 65: occasione per gli ospiti, ci prova Mercai che calcia a botta sicura, ma trova l’esterno della porta;
minuto 55: conclusione insidiosa di Bearzotti, respinge in corner Cappellini;
minuto 39: prima ammonizione della partita, ammonito Falivena;
minuto 35: GOAL DELL’AREZZO, Moscardelli conclude di testa in porta un assist al bacio di Erpen dalla destra;
minuto 16: prima occasione per l’Arezzo con Moscardelli, che riceve palla da Erpen e scarica un destro sul primo palo della porta difesa da Cappellini, che è attento e respinge in calcio d’angolo.

La fotogallery della partita

X