Gli amaranto in Duomo per la Madonna del Conforto

Poco dopo le 18 di oggi, tutti i calciatori della prima squadra dell’U.S. Arezzo, accompagnati dallo staff tecnico e dai dirigenti, si sono recati in Duomo per incontrare Don Alvaro Bardelli e per il tradizionale saluto alla Madonna del Conforto, festeggiata oggi da tutta la città di Arezzo. Uno degli appuntamenti ormai tradizionali della festa religiosa più sentita dagli aretini, con il capitano Davide Moscardelli e l’allenatore Stefano Sottili che hanno portato un mazzo di fiori e un quadro con tutti nomi dello staff e le firme di tutti i calciatori, proprio davanti all’immagine più venerata della Diocesi. Poi un breve momento di preghiera con Don Alvaro Bardelli, che ha impartito la benedizione su tutti prima di congedarsi, per tornare alla lunga fila di fedeli in attesa della benedizione.

Le immagini della visita in cattedrale

X