Giovanissimi Nazionali sconfitti di misura a Siena (0-1)

SIENA
Petrucci, Gambassi, Castellazzi, Arrigucci, Jerson, Neri, Tozzi, Barontini, Mignani, Abbate, Scoli
A disposizione: Martini, Logi, Basilicata, Bafà, Chiti, Adelveci, Rocchetti, Meaci, Cioni
Allenatore: sig. Voria Gill

AREZZO
Salvietti, Veraldi, Bux, Pezzola, Borsi, Fazzuoli, Conteduca, Martelli, Matteini, Jaupay, Sestini
A disposizione: Sacchetti, Carniani, Anselmi, Verdelli, Steccato, Rosini
Allenatore: sig. Andrea Ciavorella

Arbitro: sig. Tagliaferri (Firenze)
Marcatore: Mignani (S)

Partita giocata sottotono dagli amaranto di mister Andrea Ciavorella sul campo del Siena. Escono quindi sconfitti nel derby i Giovanissimi Nazionali dell’Arezzo, anche se i padroni di casa non hanno prodotto particolari pericoli per la porta di Salvietti. Ne è riprova lo striminzito 1-0, che è stato però sufficiente a far uscire sconfitti gli amaranto. La rete del Siena è stata segnata a metà primo tempo da Mignani, che ha approfittato di una incertezza in copertura dei ragazzi di Ciavorella per involarsi verso la porta e portare i suoi in vantaggio. Ma per tutto il primo tempo la gara è stata giocata quasi esclusivamente a centrocampo, con l’Arezzo che ha provato a cambiarne l’inerzia e il risultato negativo nella ripresa. Più gioco, più combattività e più idee, e per gli amaranto arrivano anche le occasioni, ma con Steccato prima, Bux poi e infine con Fazzuoli, l’Arezzo non riesce più a trovare la porta e quel goal che avrebbe permesso di agguantare almeno un meritato pareggio.

X