Buon pareggio a Gubbio (1-1) per i Giovanissimi Nazionali

GUBBIO
Filippetti, Giombini, Miruku, Gaia, Calabresi, Zinna, Benghalef, Sannipoli, Grelli, Pascolini, Gherman
A disposizione: Cusimano, Topazio, Giuliani, Marochi, Fiorucci, Pelliccia, Nacciarriti, Ciampiconi, Pierucci
Allenatore: sig. Nicola Polverini

AREZZO
Salvietti, Borsi, Carniani, Pezzola, Conteduca, Fazzuoli, Martelli, Verdelli, Matteini, Jaupay, Mangani
A disposizione: Sacchetti, Bux, Anselmi, Sestini, Tozzi, Rosini, Steccato
Allenatore: sig. Andrea Ciavorella

Arbitro: sig. Kristian Fiorucci (Gubbio)
Marcatori: 15° Jaupay (A), 68° Grelli (G)

I Giovanissimi Nazionali dell’Arezzo, guidati in panchina da mister Andrea Ciavorella, erano impegnati questa mattina nella difficile trasferta di Gubbio, da cui tornano con un punto frutto del pareggio per 1-1. Dopo un primo tiro da fuori di Verdelli, sono proprio gli amaranto a passare in vantaggio al 15°, grazie ad una perfetta punizione di Jaupay che sorprende Filippetti, bravo poi al 22° a negare il raddoppio a Matteini che lo impegna di testa. Al 25° palla buona ancora per Matteini, che in scivolata non riesce a centrare il bersaglio grosso. Al 34° è Gherman a tentare da fuori area l’unica conclusione degna di nota per i padroni di casa. La ripresa, pur molto combattuta, non offre spunti di cronaca fino al 55°, quando la difesa amaranto si salva in affanno da un rapido contropiede dei padroni di casa. Al 60° invece è ancora Filippetti ad opporsi alla conclusione di Sestini, tenendo in partita il Gubbio, che trova il pareggio al 68° con Grelli, abile ad approfittare di un errore difensivo dei ragazzi di mister Ciavorella per battere Salvietti e fissare il risultato finale sull’1-1.

X