Auguri al portiere Letizia della Berretti del Pontedera

Al 68° minuto di Arezzo-Pontedera, valida per il campionato Berretti, il portiere del Pontedera, Letizia, si è fortuitamente scontrato con un compagno di squadra e con Rampelli, dopo aver respinto una punizione di Caselli e nel tentativo coraggioso di riprendere possesso del pallone. Soccorso per alcuni minuti in campo dal proprio massaggiatore e dal medico dell’Arezzo, Letizia è stato poi costretto ad abbandonare il terreno di gioco e la partita in barella, per essere poi trasferito in ambulanza al Pronto Soccorso. Al giocatore vanno i migliori auguri dell’U.S. Arezzo per una rapida ripresa fisica che gli permetta di tornare a difendere i pali della sua squadra.

X