ACF Arezzo: sfida casalinga contro il Marcon

Terminati i festeggiamenti per la prima vittoria stagionale, domenica 27 novembre alle ore 14.30 la prima squadra dell’Arezzo Calcio Femminile scenderà in campo per il match valido per il settimo turno di andata del Campionato nazionale di Serie B.
Un match difficile che porterà tra le mura del campo “Roberto Lorentini” di Pescaiola il Marcon Football Club Femminile, società veneta nata nel 2014 dalle ceneri del Mestre 1999 ad opera del presidente Ulisse Miele. Grazie al meritato successo di domenica scorsa sul campo del Pescara, le amaranto si sono viste rilanciare in classifica scavalcando le dirette avversarie del Gordige e del San Marino. Attualmente stazionanti in decima posizione con 5 punti messi in cassaforte dall’inizio della stagione, Capitan Teci e compagne dovranno mostrare tutta la propria determinazione nella sfida contro le giocatrici di mister Maurizio Semezzato che dallo scorso weekend condividono il titolo di terza forza del girone con Padova e Castelvecchio. Reduci da un importante pareggio interno che le ha rese, ad oggi, l’unica squadra capace di interrompere l’imbattibilità della capolista Vittorio Veneto, le venete del Marcon cercheranno dunque di tornare alla vittoria in suolo aretino. Dal canto loro, sulla scia dell’ultimo brillante risultato le aretine dovranno difendere il proprio cammino recuperando terreno in classifica.
“La sfida di domenica non sarà semplice – spiega la centrocampista Lidia Arzedi. – Il Marcon è una squadra esperta che sta compiendo un percorso di tutto rispetto occupando i piani nobili della classifica fin dal subito. Tuttavia la vittoria di domenica scorsa ci ha fatto sbloccare mentalmente e sono certa che l’entusiasmo suscitato sarà per noi uno stimolo che ci permetterà di affrontare questo nuovo incontro nel migliore dei modi, concentrate e decise a lottare per tutti i novanta minuti”.

X